Roma-Lazio parla l’uomo decisivo Felipe Anderson: “Grazie Ciro…”

 

Roma-Lazio decisa da un gol di Felipe Anderson che fa gioire tutto il popolo biancoceleste e grazie a questa vittoria effettua il controsorpasso alla Roma e ora sogna di nuovo in classifica. Felipe Anderson schierato alla Immobile non fa rimpiangere il super bomber laziale, anzi segna l’unico gol del match.

Le parole di Felipe Anderson

Felipe Anderson decide il derby e subito dopo la gara si esprime così: “Sicuramente è un derby da ricordare. Sto senza voce, vale la pena tenere la maglia di oggi. Sappiamo che ogni derby è parte della storia del calcio quindi devo tenerla. È uno sbaglio pensare che è tutto a posto senza Ciro e Sergej, loro sono stati con noi. Ciro è stato con noi tutto il ritiro, sono particolari che ci aiutano. Dobbiamo continuare con questa umiltà perché siamo forti. Ciro è un leader e mi ha dato un po’ di consigli visto che gioco nel suo ruolo. Lui è un maestro, non posso dirvi qui quali consigli però. Speriamo che torni il prima possibile, ma finché non torna devo tenere per me i segreti dei movimenti. Nel secondo tempo abbiamo lottato su ogni palla tutti insieme, anche chi è entrato. Questo significa che questo gruppo può puntare in alto, ci dà la carica per proseguire”.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano