montecitorio plastic free

Montecitorio plastic free nelle aree ristoro

Montecitorio plastic free. Nel rispetto dell’ambiente e delle nuove disposizioni, anche la Camera dei Deputati si adegua Anche Montecitorio plastic free dunque con l’entrata in vigore della decisione che elimina l’uso dei contenitori di plastica monouso. Presso i ristoranti, i bar e la buvette di Montecitorio infatti si potrà consumare acqua solo in bottiglie di […]

Tetti verdi

Tetti verdi in Europa e nel mondo

Tetti verdi in Europa e nel mondo Oggi molte Nazioni e molti settori della vita sociale ed economica sono impegnati in una grande gara di ricerca per impedire il peggioramento delle condizioni ambientali e il miglioramento dell’eco-sistema. In particolare grande è l’impegno della ricerca scientifica nel settore della qualità dell’aria nei grandi centri fortemente urbanizzati […]

piante antismog dentro casa

Piante antismog dentro casa: ecco quali sono

Piante antismog dentro casa: ecco quali sono. Non solo nelle strade cittadine, ma anche nelle proprie abitazioni per respirare aria più pulita Vivere a ridosso di una strada non è facile: le auto che circolano impediscono di respirare aria pulita ma le piante antismog dentro casa, possono aiutare. E’ dunque possibile avere un’aria più sana […]

Xylella fastidiosa

Xylella fastidiosa: pericolo di diffusione in Europa

Torna l’incubo del batterio Xylella fastidiosa. Pericolo di diffusione in breve tempo in tutta Europa. L’Agenzia europea per la sicurezza alimentare ha lanciato l’allarme, rendendo noti gli studi nella capitale francese ( Parigi). Dalle ricerche condotte, non vi sarebbe nessuna soluzione in grado di eliminare definitivamente il batterio killer. La Xylella è in grado di portare alla morte tutte le piante del mondo. Leggi di più a proposito di Xylella fastidiosa: pericolo di diffusione in Europa

 
ichnusa

Ichnusa, la spiaggia S.Vero Milis ripulita dai rifiuti

Ichnusa, birra di Sardegna sta dando vita a tutta una serie di iniziative per ripulire l’ambiente. L’ultimo appuntamento sabato 11 maggio quando la spiaggia di San Vero Milis  ripulita dai rifiuti. La campagna a cui Ichnusa ha dato vita è definita #Ilnostroimpegno e si svolge in collaborazione con Legambiente Sardegna, Cagliari Calcio e Dinamo Sassari. […]

Energia elettrica: scoperta una nuova fonte rinnovabile notturna

Energia elettrica: scoperta una nuova fonte rinnovabile notturna

Energia elettrica: scoperta una nuova fonte rinnovabile notturna. Un nuovo esperimento ha dimostrato che esiste un modo per generare energia elettrica pulita a ciclo continuo, anche durante la notte.

Energia elettrica: scoperta una nuova fonte rinnovabile notturna, energia elettrica pulita

Un gruppo di ricercatori ha scoperto che dal forte contrasto tra le temperature  dello spazio e l’atmosfera della Terra, si può generare energia elettrica.

Leggi di più a proposito di Energia elettrica: scoperta una nuova fonte rinnovabile notturna

smaltimento dei rifiuti plastica riciclabile

Smaltimento dei rifiuti: in arrivo la plastica riciclabile

Smaltimento dei rifiuti: in arrivo la plastica riciclabile. Un gruppo di scienziati americani sta lavorando su un tipo di plastica riciclabile per ovviare al problema dello smaltimento dei rifiuti.

Il problema dello smaltimento dei rifiuti: in arrivo la plastica riciclabile

La plastica costituisce il più grande tallone di Achille nello smaltimento dei rifiuti. Purtroppo molte materie plastiche non si possono riciclare e utilizzare per creare nuovi prodotti. Ciò comporta un grave danno per l’ambiente.

Leggi di più a proposito di Smaltimento dei rifiuti: in arrivo la plastica riciclabile

Sequenziato genoma delle arachidi

Sequenziato genoma delle arachidi: senza precedenti!

Sequenziato genoma delle arachidi: accuratezza senza precedenti dagli scienziati ARS (servizio di ricerca in agricoltura).

Gli scienziati dell’ARS degli Stati Uniti, sono riusciti a sequenziare la storia genomica dell’arachide coltivata.

La collaborazione, di carattere internazionale, ha definito una pianta che è, sia resistente ai parassiti, sia tenace alla siccità.

Gli studiosi, hanno realizzato un lavoro molto complesso; hanno compreso i meccanismi molecolari e cellulari che sono alla base della crescita e ampliamento della pianta di arachidi.

In ultimo, sono riusciti ad ottenere l’espressione massima, che consiste in un’alta produzione di semi, una migliore qualità dell’olio e la forte resistenza a malattie e parassiti.

I semi di arachidi, inoltre, contengono proteine, vitamine e altri elementi nutritivi. E, solo negli Stati Uniti, la produzione di arachidi, ha un valore di $ 2 miliardi l’anno; proprietà che si estende dalla Virginia sud, alla Florida e verso ovest; fino al Nuovo Messico.

Gli scienziati, che hanno dato il via davvero a un ampio progetto, si sono dedicati all’arachide conosciuta come Arachis hypogaea; pianta che produce un’importante coltura di legumi e semi oleosi, che copre una superficie di produzione globale, di circa 59 milioni di acri.

La storia dell’arachide coltivata, inizia diverse migliaia di anni fa in America meridionale; qui due genomi “antenati” (A. duranensis e A. ipaensis), si fondono in un raro caso genetico.

Il  risultato ottenuto è una complessa miscela genomica. Paragonabile addirittura a quello del genoma umano, che si è formato su circa 3 miliardi di coppie di basi di DNA.

Inizialmente, gli scienziati hanno sequenziato i genomi “antenati” separatamente. Ciò ha reso più facile identificare le caratteristiche strutturali dei genomi e dei geni che risiedono all’interno del legume. Leggi di più a proposito di Sequenziato genoma delle arachidi: senza precedenti!

Clean Up Pescara: una novità da scoprire

Clean Up Pescara: una novità da scoprire

Clean Up Pescara: salviamoci dall’inquinamento e dalla plastica

Clean Up Pescara. Purtroppo la situazione legata all’inquinamento  sta peggiorando di giorno in giorno. L’uomo sembra non accorgersi della gravità del problema, eppure esso è tanto grave da avere la forza di distruggere l’intero pianeta. L’ambiente e gli animali sono costantemente vittime dell’incuria di molti, anzi di troppi esseri umani. La convinzione che le circostanze non possano cambiare porta ad assumere atteggiamenti deleteri che aggravano in maniera esponenziale situazioni già critiche. Tutto questo deve cambiare! C’è davvero bisogno di fermare i danni provocati dalla presenza della plastica in mare entro pochi anni, al massimo entro il 2030. Ogni anno migliaia di animali muoiono per via della plastica presente nell’acqua del mare, e le spiagge sono invase dai rifiuti.  Leggi di più a proposito di Clean Up Pescara: una novità da scoprire

alimentazione e ambiente

Alimentazione e ambiente: come mangiare in modo sostenibile

Alimentazione e ambiente sono strettamente correlati. Vediamo qualche utile suggerimento per mangiare in modo più sostenibile.

Alimentazione e ambiente, qual è la correlazione

Cibo e ambiente sono legati in un rapporto a doppio filo: la produzione degli alimenti influisce pesantemente sull’inquinamento atmosferico, sul consumo di terreno, energia e risorse idriche.

A sua volta un ambiente inquinato influirà sulle colture e genererà cibi poco salutari.

Leggi di più a proposito di Alimentazione e ambiente: come mangiare in modo sostenibile