Uccide la figlia consenziente, condannata 3 anni a Palermo

Uccide la figlia consenziente e viene condannata a tre anni di reclusione.  Questa è una sentenza emessa dal tribunale di Palermo, il 13 ottobre scorso,  nei confronti di Anna Cipresso di 63 anni. La donna era accusata di avere ucciso la figlia Elisabetta Cipresso di 40 anni. Tre anni scontati di un terzo, come previsto […]

Ergastolo per Oseghale

“Ergastolo per Oseghale”: Giustizia è fatta

“Ergastolo per Oseghale”: Giustizia è fatta. Finalmente la magistratura ha trionfato? La povera Pamela Mastropietro uccisa barbaramente il 31 Gennaio 2018 avrà trovato la pace sapendo uno dei suoi aguzzini assicurato alla legge?. Non lo sappiamo. Quello, che è certo è che i giudici della Corte D’assise di Macerata hanno condannato Innocent Oseghale il fautore del brutale assassinio all’ergastolo. Il pusher di 30 anni, nigeriano ha ricevuto però una degna punizione. I Togati gli hanno contestato non solo l’omicidio della giovane, ma anche l’occultamento del suo cadavere. Mentre la violenza sessuale è stata assorbita dalle aggravanti. Gli uomini di legge hanno annunciato la sentenza dopo più di 5 ore di Camera di Consiglio. Un giudizio sofferto emesso a ragion veduta. Nei mesi scorsi, infatti il caso aveva destato non poco scalpore da parte dell’opinione pubblica. Leggi di più a proposito di “Ergastolo per Oseghale”: Giustizia è fatta

violenza sulle donne tunisia

Violenza sulle donne, passa la legge in Tunisia: Stuprare sara’ reato.

Violenza sulle donne : Dopo il 2011 la Tunisia ha superato l’ondata delle “rivoluzioni”, qui chiamata “della Dignità”, riuscendo a fare una transizione verso una democrazia che nel gennaio 2014 ha adottato la terza Costituzione tunisina. È la più avanzata nel mondo arabo, infatti sancisce  che “cittadine e cittadini sono uguali in diritti e doveri, […]