Torino: le scelte di formazione di Juric con la Juve sullo sfondo

 

Torino-Empoli dovrà essere la partita della ripartenza per il Torino di Juric che effettua le sue scelte di formazione pensando anche al derby della prossima settimana contro la Juventus. Mister Juric sarà squalificato contro e sarà una mancanza importante per tutta la squadra, al suo posto il vice Matteo Paro. Partita delicata che deve servire al Torino per uscire dalla serie negativa nella quale è incappato.

Le scelte di formazione di Juric contro l’Empoli

Juric confermerà la solita difesa a 3 con in porta il confermatissimo Vanja Milinkovic-Savic. Da destra a sinistra dovrebbero Koffi Djidji, Perr Schuurs e Ricardo Rodriguez. Mediana a due con Karol Linetty a destra e il capitano Sasa Lukic a sinistra. Sulle fasce, invece, spazio all’ivoriano Stephane Singo sulla destra e all’acquisto estivo Valentino Lazaro a sinistra. Le due mezzepunte saranno il serbo Nikola Vlasic e il russo Aleksej Miranchuk. In attacco, l’unica punta sarà Antonio Sanabria. Juric dovrà fare a meno dei due infortunati Mergim Vojvoda e Samuele Ricci, in una partita che potrebbe consentire ai granata di rimanere nella parte sinistra della classifica di Serie A. Pronto a subentrare dalla panchina Pietro Pellegri che rientra da un piccolo infortunio e farà la solita staffetta con Sanabria. Al Torino servono eccome i gol dei propri attaccanti per dare concretezza alla tanta mole di gioco che la squadra produce. Sullo sfondo si intravede la Juventus che verrà affrontata dal Torino nel prossimo turno. Derby che la squadra granata vuole provare a vincere e ha tutte le carte in regola per poterlo fare.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano