Travis Barker dei Blink-182

Blink-182: Travis Barker ricoverato d’urgenza in ospedale: “Dio mi salvi”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Blink-182 in apprensione. Il batterista Travis Barker è stato ricoverato d’urgenza in un ospedale di Los Angeles. Ancora non si conoscono i motivi del ricovero e lo stato di salute del batterista statunitense, ma la situazione a quanto pare è serie ed allarmante. Sui social intanto arriva il messaggio del musicista e dei familiari, seriamente preoccupati. La moglie, secondo quanto riportano vari quotidiani, gli è rimasta finora sempre vicino.

Ricovero per il batterista dei Blink-182

Il batterista dei Blink-182 Travis Barker è ricoverato d’urgenza in ospedale a Los Angeles. Secondo Tmz, il musicista si è presentato in una clinica ieri mattina insieme alla moglie Kourtney Kardashian. Subito i medici hanno preferito trasferire  d’urgenza il musicista 46enne in un ospedale della stessa città.

Al fianco del batterista, durante il tragitto in ambulanza, c’era la moglie che non lo ha mai lasciato solo. La coppia si è sposata da poco più di un mese, con una cerimonia in Italia lo scorso 23 maggio a Portofino, alla quale hanno partecipato diversi attori e vip italiani. Sui social intanto arriva il messaggio della figlia sedicenne.

I messaggi pubblicati sui social

I fan dei Blink-182 sono in apprensione per le condizioni del musicista statunitense. Ancora sono ignoti i motivi del ricovero e solo nelle prossime ore si potranno conoscere maggiori dettagli sulla salute del batterista. Su Twitter intanto arriva un post preoccupato dello stesso musicista: “Dio salvami”. Su Instagram invece la figlia ha pubblicato una storia su Instagram: “Per favore mandateci le vostre preghiere”.

Ricordiamo che nel 2021 i Blink-182 hanno affrontato la malattia del bassista Mark Hoppus, malato di linfoma. Dopo una lotta con la malattia, documentata con molti post sui social, il bassista alla fine è riuscito a guarire completamente. Le sue condizioni avevano preoccupato i fan, ma per fortuna ogni cosa è andata per il meglio.

 

Autore dell'articolo: Alessio Bardelli