Uomini e donne

Uomini e Donne: Tronista Nicole scoppiata in lacrime durante l’ultima puntata

Condividi su:

 

Il trono Classico di Nicole Santinelli a Uomini e Donne si sta rivelando un percorso pieno di ostacoli. Durante le ultime registrazioni, la tronista è scoppiata in lacrime di fronte alle telecamere, rendendo pubblica la sua delusione nei confronti dei suoi corteggiatori. In particolare, Andrea Foriglio si è arrabbiato con la tronista perché quest’ultima ha scelto di portare in esterna Carlo Mancini e non lui. Tuttavia, sembra che la situazione sia stata aggravata dalle risate e dagli insulti delle altre donne presenti in studio, tra cui Carla Belotti, che non hanno fatto altro che peggiorare la situazione per Nicole.

La delusione di Nicole Santinelli

Durante l’ultima puntata di Uomini e Donne, Nicole Santinelli è scoppiata in lacrime esprimendo la sua delusione nei confronti dei suoi corteggiatori. La tronista non ha voluto spiegare nel dettaglio i motivi della sua tristezza, ma ha detto di sentirsi attaccata da tutti gli altri presenti in studio. In particolare, ha fatto sapere che sente ridere le altre donne quando lei parla e che sente anche degli insulti. Nonostante abbia cercato di fare finta di niente, le risate e gli insulti delle altre donne l’hanno fatta crollare.

La situazione in studio

Durante la puntata, Carla Belotti è stata una delle donne presenti in studio che ha riso in continuazione. Tuttavia, l’unico corteggiatore che si è alzato per darle un abbraccio è stato Carlo Mancini, il quale sembra aver fatto breccia nel cuore di Nicole. Nonostante ciò, la tronista non sembra aver apprezzato il gesto e ha detto che le cose le deve dire Maria De Filippi.

La posizione di Carlo Alberto

Carlo Alberto, uno dei corteggiatori di Nicole Santinelli, è stato uno dei protagonisti del trono per i suoi modi di fare e per il suo scontro con Tina. Di lui si sa che ha 30 anni, è un personal trainer di Ravenna e ha una laurea in giurisprudenza. Sta anche studiando psicologia per realizzare tutti i suoi sogni. Il corteggiatore è stato portato nel programma dalla madre che ha visto Nicole in televisione e ha pensato che potesse andare bene per il figlio.

Conclusioni

Il trono Classico di Nicole Santinelli a Uomini e Donne si sta rivelando pieno di ostacoli. La tronista è scoppiata in lacrime durante l’ultima puntata a causa delle tensioni con i suoi corteggiatori e delle risate e degli insulti delle altre donne presenti in studio. Nonostante tutto, sembra che Carlo Mancini abbia fatto breccia nel cuore di Nicole, ma la tronista ha detto che le cose le deve dire Maria De Filippi. Carlo Alberto, invece, sembra essere uno dei corteggiatori che ha colpito di più il pubblico per i suoi modi di fare e il suo atteggiamento romantico verso Nicole. Nonostante le polemiche con Tina, il corteggiatore ha sempre sostenuto di essere una persona seria che crede nell’amore e ha anche scambiato un bacio appassionato con la tronista durante un’esterna. Il trono di Nicole Santinelli a Uomini e Donne si sta rivelando un percorso travagliato, ma il pubblico non vede l’ora di scoprire come andrà a finire e se la tronista riuscirà a trovare il vero amore.

Metadescription

Scopri le ultime news sul trono Classico di Uomini e Donne: la tronista Nicole Santinelli è scoppiata in lacrime durante l’ultima puntata a causa dei corteggiatori e delle risate delle altre donne presenti in studio. Chi ha fatto breccia nel cuore di Nicole?

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.