Alfa Romeo Giulia: “Auto del Texas”

Non si possono sottovalutare i 510 cavalli della Giulia Quadrifoglio, avvolta nel foglio dolce e seducente dello stile Alfa Romeo. Autoblog ha detto che la Giulia “mette carne pratica sull’osso per gli automobilisti americani annoiati delle solite Audi A4/Mercedes C-Class/BMW Serie 3“.

L’Alfa Romeo Giulia che ha guadagnato la vittoria

La Giulia Quadrifoglio accelera in 3.8 secondi da 0 a 100 km/h e ha  gira il Nordschleife del Nürburgring in soli 7:32. Ciò la rende la più veloce auto di produzione a quattro passeggeri attorno al circuito di 12,9 miglia. Il circuito ufficiale americano invece è in Texas. Infatti, è proprio qui che la Texas Auto Writers Association si è riunita per il suo annuale round di primavera. Circa 50 scrittori, emittenti e blogger hanno valutato 40 auto e crossover in 11 categorie. Vittorie di classe come Performance Car of Texas, Family Car of Texas e l’Automobile del Texas. Giulia, infatti è riuscita a diventare “Auto del Texas”.

Al di là del suo potere bruto, ha una dinamica lineare dietro la ruota, anche se la velocità ufficiale della strada per questo evento era di 100 km/h. Anche questo è stato, purtroppo, un gruppo relativamente debole di macchine di prestazione. Le protagonisti, come la Mercedes-AMG GT S e ​​la Nissan GT-R, sono state in testa, mentre auto come la Shelby Mustang e la Camaro, non sono neanche state prese in considerazione. Ford ha portato solo la sua Focus RS, e gli esecutori della GM hanno considerato l’eventi regionale non importante. Anche BMW e Audi sono state surclassate. In breve, Alfa ha spazzato via tutte le concorrenti.
Via