amichevoli 18/07/2018

Amichevoli 18/07/2018 per Inter, Fiorentina, Cagliari

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Amichevoli 18/07/2018: i risultati, le formazioni ed anche i commenti delle partite di Inter, Fiorentina, Cagliari

Tra le amichevoli 18/07/2018 le partite più rilevanti sono state quelle di Inter, Fiorentina ed anche Cagliari.

Di seguito i risultati, le formazioni ed i commenti dei singoli incontri.

Partiamo dalla partita che ha visto scendere in campo la quarta classificata nello scorso campionato.

Amichevoli 18/07/2018: Sion-Inter 2-0

MARCATORI: 27′ Neitzke (Sion), 70′ Baltazar (Sion)

Le squadre sono scese in campo con i seguenti schieramenti:

SION: 30 Maissonial; 3 Maceiras, 16 Raphael Rossi, 19 Neitzke, 22 Abdellaoui; 10 Carlitos, 11 Adryan, 14 Grcic, 23 Mveng, 29 Kasami; 21 Moussa.

A disposizione: 1 Berchtold, 2 Lenjani, 5 Bambert, 8 Baltazar, 9 Daoudou, 17 Philippe, 20 Pinga, 24 Toma, 26 Epitaux, 27 Ndoye, 28 Uldrikis.

Allenatore: Maurizio Jacobacci

 

INTER: 27 Padelli; 29 Dalbert, 6 De Vrij, 37 Skriniar, 18 Asamoah; 5 Gagliardini, 20 Borja Valero; 16 Politano, 14 Nainggolan, 7 Karamoh; 10 Lautaro.

A disposizione: 1 Handanovic, 46 Berni, 59 Dekic, 9 Icardi, 13 Ranocchia, 32 Colidio, 33 D’Ambrosio, 40 Emmers, 64 Nolan, 65 Roric, 67 Zappa, 68 Demirovic, 74 Salcedo, 87 Candreva.

Allenatore: Luciano Spalletti

La registrazione della partita è disponibile qui.

Il commento del Mister Spalletti piuttosto deluso:

“I nostri avversari hanno vinto meritatamente, si è visto subito che andavano più forte di noi. C’era un solo modo per sopperire a questa differenza, tenendo palla. Non ci siamo riusciti quindi abbiamo esaurito prima di loro le energie e siamo andati in difficoltà. Abbiamo fatto due sedute importanti di lavoro e oggi non siamo stati brillantissimi. Le difficoltà sono state evidenti dal primo istante”.

Fonte sito Inter

Quindi ora è il momento di dare uno sguardo all’amichevole dell squadra che nello scorso campionato ha raggiunto l’ottavo posto deludendo un po’ le aspettative.

Amichevoli 18/07/2018: Fiorentina-Verona 2-1

MARCATORI: 26′ Simeone (Fiorentina), 30′ Cissé (Verona), 36′ Chiesa (Fiorentina)

Le squadre sono scese in campo con i seguenti schieramenti:

FIORENTINA: Lafont, Diks, Pezzella (c), Hugo, Biraghi, Veretout, Dabo, Benassi, Eysseric, Chiesa., Simeone. A disp.: Dragowski, Venuti, Hristov, Ceccherini, Hancko, Cristoforo, Meli, Saponara, Sottil, Montiel, Graiciar, Vlahovic.

Allenatore: Pioli

 

HELLAS VERONA: Silvestri, Almici, Caracciolo, Crescenzi, Souprayen, Fossati, Laribi, Gustafson, Matos, Cissé, Pazzini (c). A disp.: Nicolas, Chiesa M., Boldor, Cherubini, Brosco, Felicioli, Saveljevs, Cappelluzzo, Zaccagni, Tupta, Kumbulla, Danzi, Gonzalez.

Allenatore: Grosso

Le foto della partita sono disponibili qui.

Il commento del Mister Pioli:

“Essere pronti a livello fisico dopo due settimane non è semplicissimo ma ci possiamo arrivare bene con motivazioni. Ho trovato tutti i miei giocatori cresciuti rispetto alla scorsa stagione. Hanno voglia di crescere, migliorare, di fare le cose giuste”.

Fonte sito Fiorentina

Infine l’amichevole della squadra che l’anno scorso ha sorpreso per la capacità di tirarsi fuori dalla lotta per la retrocessione classificandosi al sedicesimo posto.

Amichevoli 18/07/2018: Cagliari-Vicenza 10-0

MARCATORI: 13′ Han, 26′ Farias, 30′ Deiola, 35′ Han, 37′ Faragò, 42′ Castro, 54′ Farias, 61′ Barella, 74′ Ionita, 81′ Pavoletti.

Le squadre sono scese in campo con i seguenti schieramenti:

CAGLIARI: Cragno (65′ Aresti); Faragò (65′ Pisacane), Romagna (65′ Andreolli), Ceppitelli (65′ Capuano), Pajač (65′ Padoin); Deiola (65′ Dessena), Colombatto (65′ Cigarini), Castro (65′ Caligara); Barella (65′ Ionita); Han (65′ Sau), Farias (56′ Pavoletti).

Allenatore: Maran

 

REAL VICENZA: Martinez, Henry (29′ Sullivan), Palmasto, Georgadis, Koumalatsidis, De Leonardis (40′ Sy), Mc Ivor, Ibrahmkadic, Vafeiadis, Massaro, Adamakis.

Allenatore: Mauro

Il commento del Mister Maran:

“In questo momento è importante mettere benzina nelle gambe. I giocatori tra ieri e oggi hanno immagazzinato lo stesso minutaggio: il lavoro va avanti come ci eravamo prefissati, con grande partecipazione da parte di tutti, questo è l’importante”.

Fonte sito Cagliari

Potrebbe interessarti anche:

Ritiro Roma 2018: il percorso parte da Trigoria

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".