Apple Inc

APPLE INC giornata da record di capitalizzazione, l’Italia va giù

 

APPLE INC giornata da record: 1000 miliardi di capitalizzazione, invece l’Italia va giù.

Sul N.Y.S.E. dopo un inizio giornata abbastanza tranquillo il titolo Apple Inc ha iniziato a crescere dando origine ad una vera e propria accelerazione.

Anche se per poco la Apple Inc ha raggiunto un nuovo record intraday toccando per la prima volta i mille miliardi di dollari di capitalizzazione.

Già ieri la Apple Inc aveva sfiorato la soglia dei mille miliardi grazie al bilancio trimestrale positivo, superando quota 200 dollari per azione.

Oggi, seppur per poco, il titolo ha raggiunto il valore di 207,05 dollari per azione, necessario per poter scrivere la storia. Il produttore statunitense si conferma così l’azienda più grande al mondo in termini di capitalizzazione.

Tutto questo in una giornata che per la Borsa Italiana è stata piuttosto negativa segnando in chiusura -1,73%.

A trascinare al ribasso la piazza italiana sono i timori per la lotta sui dazi tra gli USA e la CINA.

Altro elemento negativo causa dell’andamento al ribasso di Piazzaffari è la debolezza dell’Italia derivante dall’incertezza per l’economia nazionale. Infatti lo spread oggi ha effettuato un balzo in alto del +6,88% fermandosi a quota 245,60, dopo avere superato i 255 punti base.

Tra i titoli maggiormente spinti al ribasso quelli del settore finanziario:

  • Poste Italiane -5,41%,
  • Banco Bpm -4,63%,
  • Unicredit -4,27%.

Invece in crescita il costo del petrolio (Brent) che, nel momento in cui si scrive, segna un +1,59% quindi aggirandosi sul prezzo di 73,54 dollari.

Tra le altre notizie si ricorda che ieri la F.E.D. ha annunciato di lasciare invariati i tassi di interesse.

Potrebbero interessarti anche:

Apple Store in piazza Liberty a Milano:l’apertura prevista Giovedì

Economia Italiana 2018: situazione PIL, Debito, Inflazione

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".