Borsa Italiana oggi 16 dicembre 2020 quotazioni Milano Borsa Italiana oggi 15 dicembre 2020 quotazioni Milano Borsa Italiana oggi 14 dicembre 2020 quotazioni Milano Borsa Italiana oggi 11 dicembre 2020 quotazioni Milano

Borsa Milano incerta con Europa, ancora giù i diritti Mps

 

MILANO – Borsa Milano incerta con Europa. Piazza Affari ondeggia attorno alla parità nei primi scambi in linea con le altre Borse europee, incerte e sempre in attesa delle mosse delle banche centrali. A Milano, tra i titoli principali, bene Tenaris, che sale del 2% sul tentativo di rimonta del petrolio sopra gli 82 dollari al barile, con Leonardo, Cnh e Bper in crescita di oltre un punto percentuale. Debole Tim (-1,4%), con Campari che cede oltre due punti.

Nel paniere a bassa capitalizzazione, il titolo Mps si muove in leggerissimo calo appena sopra la quota dei due euro dell’aumento di capitale, mentre i diritti sull’operazione scivolano ancora e perdono il 10% a quota 0,83 euro. Qualche tensione sui titoli di Stato europei: lo spread resta piuttosto calmo a quota 241, ma il rendimento del Btp a 10 anni sale di sei punti base al 4,73%.

Borsa Milano incerta con Europa, ancora giù i diritti Mps

Spread tra Btp e Bund a 10 anni in marginale riduzione in avvio di seduta: secondo la piattaforma Bloomberg, il differenziale è a 239 punti base contro i 240 della chiusura di ieri. Il rendimento del prodotto del Tesoro è al 4,7%.

Mercati azionari del Vecchio continente in genere poco sopra la parità in avvio di giornata: Londra ha aperto in rialzo dello 0,1%, con Parigi e Francoforte in crescita dello 0,2%. Più tonica Amsterdam (+0,8%), mentre Madrid scende dello 0,1%.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24