Assegno unico figli maggiorenni fino a 21 anni, i requisiti

Assegno unico figli maggiorenni fino a 21 anni, i requisiti

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Assegno unico figli maggiorenni fino a 21 anni, i requisiti. Devono frequentare un corso di formazione scolastica o professionale o, in alternativa, essere iscritti all’Università, svolgere il servizio civile, essere disoccupati, fare un tirocinio o anche lavorare, purché in quest’ultimo caso il reddito complessivo non superi gli 8mila euro.

L’assegno unico universale, grazie anche all’Inps, viene erogato per dare un sostegno a favore delle famiglie con figli a carico. L’assegno unico universale (Auu), istituito con decreto legislativo 29 dicembre 2021, numero 230, è infatti un sostegno economico alle famiglie attribuito per ogni figlio a carico a partire dal settimo mese di gravidanza e fino al compimento dei 21 anni (al ricorrere di determinate condizioni), senza limiti di età per i figli disabili.

Assegno unico figli maggiorenni fino a 21 anni, i requisiti

L’assegno unico e’ corrisposto per il periodo compreso tra marzo di ciascun anno e febbraio dell’anno successivo, e varia in base alla condizione economica del nucleo familiare in cui è presente il figlio, in relazione all’indicatore della situazione economica equivalente (Isee), all’età e al numero dei figli, nonché ad eventuali situazioni di loro disabilità.

L’assegno sostituisce diverse altre prestazioni erogate a favore della genitorialità, tra cui gli assegni al nucleo familiare, premio alla nascita, bonus bebè, detrazioni sui figli a carico, fondo prestiti ai neo genitori.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24