Atalanta, il rendimento interno completo dal 2011 fino ad ora. Ecco i numeri

 

In questa stagione il binomio Atalanta-fattore casa ha portato pochi benefici, tanto da conquistare soltanto 4 vittorie in 17 match disputati al Gewiss. Si è visto di peggio? Analizzando il rendimento interno partendo dalla stagione 2011/2012 (dal ritorno in Serie A), quello del 2022, considerando che mancano ancora due partite, è a pari punti con quello del 2014/2015: annata dove l’Atalanta stessa rischiò la retrocessione. Numeri ben lontani dalle annate precedenti, e non ci si riferisce soltanto a quelle recenti di Gasp che vanno dai 40 (2017) ai 39 punti (2021), ma anche a quelle targate sia da Colantuono che da Reja. Un record negativo assolutamente da dimenticare.

FONTE FOTO ZIMBIO

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo