Bruno Reverberi conferma i contatti

Beppe Saronni si esprime su Fabio Aru durante una tappa del Giro

 

Beppe Saronni si esprime su Fabio Aru e lo fa durante una radiocronaca della tappa del Giro d’Italia. Sono lontani per il corridore sardo i tempi delle vittori. In questa stagione particolare, caratterizzata dall’emergenza sanitaria, Aru doveva riscattarsi da due anni deludenti, ma così ancora una volta non è stato. Infatti, al Tour de France è stato protagonista del ritiro durante una tappa in corso. Non solo, ora il suo futuro è in bilico. Lontano dall’UAE Emirates, il corridore dovrà scoprire le sue carte e decidere cosa fare del suo futuro e soprattutto per tornare quello di una volta. Lo stesso, non ha preso parte nemmeno alla Vuelta di Spagna, nonostante si vociferasse la sua quasi scontata partecipazione.

 

Beppe Saronni si esprime su Fabio Aru. Le dichiarazioni

Beppe Saronni, ex manager della UAE Emirates,  durante la radiocronaca di una recente tappa del Giro d’Italia si è così espresso a Radio Rai su Fabio Aru: “Io penso che in questo momento non è importante capire dove andrà o se resterà. Non ci sono le condizioni per ragionare su questa eventualità. Il problema principale è capire se Fabio riesce a ritrovarsi e a ritornare quel corridore che volevamo e ci aspettavamo. Questa è la sua aspettativa e quella dei suoi tifosi. Speriamo sia così, ormai ha una certa esperienza e ora i suoi problemi li conosce bene. Mi auguro di cuore possa risolvere e possa tornare a quello che era qualche anno fa. Problemi fisici o mentali? Li conosce lui, noi abbiamo cercato di capirli. Lui li sa, deve fare una grande riflessione, mettere assieme le idee e soprattutto capire cosa vuole fare per rimediare. Io ho la speranza che torni a fare buone cose”. 

Non resta quindi che attendere lo scorrere del tempo per comprendere quali scelte farà il Cavaliere dei Quattro Mori sul suo futuro.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Annamaria Sabiu