Blackview Tab 13: il nuovo tablet Android low cost

Blackview Tab 13: il nuovo tablet Android low cost

 

Il Blackview Tab 13 è un nuovo tablet di un’azienda nota per i dispositivi robusti. A differenza dei suoi prodotti esclusivi, non è progettato per resistere a condizioni difficili o cadute. Tuttavia, include funzionalità che non vedi spesso nella maggior parte dei tablet, oltre ad alcuni miglioramenti rispetto al suo predecessore.

L’ultima risposta di Blackview ai migliori tablet Android è alimentata dal chipset Helio G85 di MediaTek, abbinato a 6 GB di RAM che possono essere espansi a 10 GB tramite la sua espansione di memoria da 4 GB, una caratteristica che si trova comunemente negli smartphone. La Ram è abbinata a 128 GB di memoria interna espandibile tramite uno slot per schede micro SD fino a 1 TB.

Scheda tecnica Blackview Tab 13

La caratteristica principale del tablet è il supporto della tecnologia Internet SIMO. Supportato dalla tecnologia di dati virtuali di SIMO, il Blackview Tab 13 può connettersi a Internet anche senza una scheda SIM o una rete Wi-Fi. Questo rende il tablet ideale per i viaggiatori frequenti che non vogliono cambiare scheda SIM ogni volta che visitano un nuovo paese.

Va notato, tuttavia, che il Tab 13 supporta SIMO 1.0, disponibile solo in Europa, Regno Unito, Stati Uniti, Messico, Canada e Giappone. Blackview promette di includere il supporto SIMO 2.0 nei futuri tablet Blackview per espandere la connettività senza SIM in altri paesi. Il tablet sfoggia un display FHD+ da 10,1 pollici con protezione dall’esposizione alla luce blu, come dimostra la sua certificazione TÜV Rheinland Low Blue Light.

Blackview afferma che il Tab 13 è il primo del suo genere a includere una modalità PC. Ti consente essenzialmente di trasformare il tablet in un PC, consentendoti di aprire più finestre di app contemporaneamente. A differenza della maggior parte delle funzionalità di visualizzazione divisa, la modalità PC consente di utilizzare le app contemporaneamente in modalità multi-finestra. Detto questo, altri tablet prodotti da Huawei e Xiaomi hanno il proprio supporto per la modalità PC ma costano decisamente di più.

Parlando di batteria troviamo una grande batteria da 7.280 mAh, che è 700 mAh più grande rispetto a quella del suo predecessore. Blackview afferma che può durare più di 30 ore di utilizzo tra una ricarica e l’altra, anche se l’autonomia può variare. Lo streaming video continuo tramite Wi-Fi, ad esempio, può esaurire la batteria in 6 ore. Il tablet esegue Doke OS 3.0 basato su Android 12. Include una doppia fotocamera da 13 MP sul retro e una fotocamera frontale da 8 MP. Il tablet può essere acquistato su Aliexpress con uno sconto di 20 euro (il prezzo scende intorno ai 200 euro circa).

Via: ufficio stampa Blackview

Fonte immagine copertina: Blackview

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Francesco Menna

Mi chiamo Francesco, classe 96. Laureato in Ingegneria Meccanica e studente alla magistrale di Ingegneria Meccanica per l'Energia e l'Ambiente alla Federico II di Napoli. Passione sfrenata per tutto ciò che ha un motore e va veloce. Per info e collaborazioni inviare una mail a framenna96@gmail.com