Bonucci parla di Juve Napoli e non solo

 

Bonucci e la Juve

Bonucci e la Juve, un amore forse mai finito nemmeno quando lo scorso anno il ragazzo in maniera clamorosa lasciò i bianconeri, per trasferirsi al Milan e dopo solo un anno fare il percorso inverso. Leo ha detto intervistato da Juventus Tv di aver ritrovato una Juve più forte, grazie all’inserimento in rosa di altri grandi campioni, e grazie alle grandi capacità del tecnico ed alla forza mentale di tutto l’ambiente. Secondo il difensore viterbese infatti la Juve ha fatto un ulteriore step in avanti, costruendo una squadra in grado di essere sempre forte e competitiva, a prescindere da coloro che scendono in campo. Questi infatti sanno esattamente cosa vuole il mister livornese da loro, e tutti hanno acquisito una mentalità tale, che prima della sua partenza al Milan non c’era.

La partita contro il Napoli

Secondo Bonucci sabato sera allo Stadium la Juve affronterà una grandissima squadra come il Napoli, allenata da un tecnico bravo ed esperto. I bianconeri però secondo Bonucci dovranno vincere, perchè quello è sempre il loro obiettivo chiunque sia il loro avversario. Certo contro i partenopei il compito non sarà dei più semplici, e la partita si annuncia come la classica da tripla in schedina, ma se la Juve vorrà cercare di dare una prima scossa al campionato, con una prima mini fuga, dovrà centrare la vittoria ed i tre punti. Dopo si penserà alla Champions League ed allo young Boys, sfida nella quale i bianconeri dovranno fare a meno di Ronaldo squalificato per un turno.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24