C'è posta per te Valeria e Angelo

C’è Posta per Te, Valeria e Angelo respinti da figlia e genero: “Mi hanno chiamato maiale”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Sabato 5 marzo è andata in onda una nuova puntata di C’è Posta per Te, il people show di Canale 5 condotto da Maria De Filippi: a suscitare polemiche è stata la storia di Valeria e Angelo, desiderosi di riappacificarsi con la figlia ed il genero.

C’è Posta per Te Valeria e Angelo cercano il perdono della figlia Rosalba

Come ogni sabato, Maria De Filippi porta in scena storie famigliari complicate e dolorose. Nel corso dell’ultimo appuntamento di C’è posta per te andato in onda sabato 5 marzo ha suscitato clamore la storia di Valeria e Angelo, due genitori in cerca del perdono della figlia e del genero.

I due ragazzi hanno accettato l’invito di Maria e sono andati in studio. Subito dopo il loro ingresso ha preso la parola la madre della ragazza, Angela, che ha detto: “Voglio rimediare allo sbaglio che ho fatto. Di te mi manca tutto, mi manca la tua presenza”.

La donna sembra sinceramente addolorata e dispiaciuta, quindi ha poi parlato della delusione provata quando negli scorsi mesi non ha trovato la figlia al suo fianco quando si è sottoposta a degli interventi. Poi rivolgendosi al genero ha detto: ” Sebastiano ti chiedo scusa se ho detto cose brutte nei tuoi confronti, ma sono state parole dette d’istinto per rabbia, perché vedevo mia figlia soffrire”.

C’è posta per te ieri: la reazione di Rosalba e Sebastiano

La coppia ha rivelato di aver ricevuto pesanti insulti da Valeria e Angelo. E pare che questi epiteti siano stati rivolti non solo al genero ma anche alla famiglia di lui. “Valeria diceva che io sono un maiale, perché non li chiamo mamma e papà, ma signor Angelo e signora Valeria per rispetto” ha svelato il ragazzo.

Una situazione non facile per Maria De Filippi. Poi Sebastiano ha rivelato che aveva prestato dei soldi alla famiglia della sua compagna. Ma di quel denaro non ha visto tornare indietro neanche un centesimo. Anzi ha detto che il fratello di Rosalba, Giorgio, si è pure comprato una macchina di lusso. E Angela gli ha negato la restituzione della somma dicendo che si era comportato male.

La decisione di Maria: “Basta”

Nel corso della serata a C’è Posta per te si sono quindi scoperte delle cose che hanno messo in imbarazzo Maria De Filippi oltre che la televisione. La situazione era difficile e complicata anche per una maestra della riconciliazione come la conduttrice.

“Io direi basta, sta diventando imbarazzante” ha detto Maria De Filippi, che ha poi deciso di chiudere la busta e proseguire la trasmissione.

Autore dell'articolo: Maria Zangrillo