Concerto di Natale 2018 in Vaticano

Concerto di Natale 2018 in Vaticano …per Scholas

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Concerto di Natale 2018 in Vaticano: la ventiseiesima edizione promuove Scholas Occurentes e le missioni di Don Bosco


albero natale 2018Roma – Il Concerto di Natale 2018 in Vaticano …per Scholas. I proventi andranno ad alcuni progetti umanitari che si svilupperanno in Iraq ed in Uganda promossi da Scholas Occurentes e Don Bosco. Lo slogan di quest’anno è «Facciamo rete con l’educazione». Inoltre è attivo il numero 45530 per inviare l’sms solidale.


È concreto l’impegno nel promuovere le iniziative di Scholas Occurentes e delle Missioni di Don Bosco a favore di due Paesi Iraq ed Uganda; infatti a loro andranno i proventi del Concerto di Natale 2018 in Vaticano. L’evento che è dunque giunto alla ventiseiesima edizione è in programma il 15 Dicembre alle 18.30 in Aula Paolo VI.

♫   ♫   ♫

Concerto di Natale 2018 in Vaticano: «Facciamo rete con l’educazione»

È questo lo slogan che contraddistingue dell’iniziativa che si intende promuovere nelle due realtà ad Erbil in Iraq ed a Palabek in Uganda. Scholas Occurentes è attiva nell’aiutare i bambini iracheni promuovendo lo scambio tra scuole italiane, anche grazie agli enti educativi. Invece i missionari salesiani si stanno adoperando per insegnare alcune professioni ai fuggiaschi dalla guerra in Sud Sudan presenti nel campo ugandese di Palabek. Inoltre per la raccolta fondi è attivo il numero 45530 al quale si può inviare un sms solidale.

 

♫   ♫   ♫

Concerto di Natale 2018 in Vaticano: numerose le Star solidali

L’evento sarà trasmesso da Canale 5 il 24 dicembre e condotto da Gerry Scotti. Per informazioni ed acquistare i biglietti si può visitare il sito www.concertodinatale.it.

Parteciperanno al Concerto di Natale 2018 in Vaticano cantanti italiani ed anche internazionali

Infatti dall’Italia:

  • Alessandra Amoroso
  • Edoardo Bennato
  • Fabrizio Bosso
  • Giovanni Caccamo
  • Andrea Griminelli
  • Raphael Gualazzi

Poi dall’Europa:

  • Ermal Meta (Albania)
  • Mihail (Romania)
  • Gheorghe Zamfir (Romania)
  • Álvaro Soler (Spagna)

Ma anche da Paesi più lontani come:

  • Hussain Al Jassmi (UAE)
  • Josè Feliciano (Puerto Rico)

Ed infine dagli USA:

  • Anastacia
  • Dee Dee Bridgewater

 

Altre notizie di eventi sulla pagina del sito.

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".