Consumo Gas: 5 consigli per risparmiare in bolletta

Consumo Gas: 5 consigli per risparmiare in bolletta

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Con l’arrivo dell’inverno sono tante le motivazioni che ci inducono a consumare più gas. Si cucina di più; è necessario utilizzare il riscaldamento nelle aree più fredde; si consuma più acqua calda e via dicendo. Questo, però, si traduce in una bolletta che, a volte, ha davvero di costi esorbitanti. Vediamo come risparmiare. Si tratta semplicemente di mettere in pratica questi 5 semplici consigli.

Consumo gas come ottimizzare il riscaldamento

Ci sono persone che tengono i riscaldamenti accesi anche durante la notte. Questo comportamento non ha molto senso in quanto basterebbe munirsi di una coperta in più e non dover consumare tutto quel gas. Ma come questo ci sono tanti altri esempi di sprechi di gas per riscaldare ambiente che forse non ne hanno nemmeno bisogno. Il consiglio utile, invece, è quello di tenere la temperatura costante in casa ed evitare di tenere aperte porte e finestre quando non è necessario. In questo modo sentiremo meno freddo e non alzeremo la temperatura del riscaldamento.

Risparmiare  bolletta gas, isolare bene l’ambiente

Spesso accendiamo i riscaldamenti solo perché l’ambiente non è ben coibentato. Bisogna intervenire sugli infissi e fare in modo che isolino il più possibile dall’esterno senza far passare spifferi e freddo. A volte è meglio fare un investimento iniziale su porte e finestre e ammortizzare il costo negli anni tramite bollette meno costose; ci accorgeremo subito del risparmio e avremo un isolamento non solo termico ma anche acustico.

Consumo gas abitazione, controlla  le nuove  offerte

Spesso le offerte gas delle molte compagnie possono avere dei prezzi vantaggiosi. Dovremmo verificare periodicamente le nuove offerte per vedere se ce n’è una che ci consenta di risparmiare. Con il mercato libero, poi, oggi è possibile cambiare gestore in modo semplice e avere un forte potere decisionale sul prezzo finale, anche con costi fissi e non a consumo. Possiamo sempre tornare indietro grazie al diritto di ripensamento se non siamo soddisfatti dopo il cambio; abbiamo, infatti, alcuni giorni di tempo per cambiare idea.

Risparmiare sula bolletta  del gas, cucinare con intelligenza

È con l’uso dei fornelli che si consuma molto gas. Spesso non ce ne accorgiamo nemmeno ma cuciniamo senza pensare alla quantità di gas che stiamo utilizzando. Esistono molti modi per evitare gli sprechi; ad esempio, riutilizzare l’acqua fatta precedentemente bollire per lavare i piatti o per cucinare altre pietanze. Se usiamo molto il forno, il consiglio è quello di dotarsi di un modello elettrico. Questo elettrodomestico, infatti, può incidere davvero molto sulla bolletta poiché utilizza una grande quantità di gas.

Ridurre Consumo metano, regolare la temperatura dell’acqua calda

È chiaro che una doccia bollente è moto rinvigorente e piacevole. Tuttavia, quando utilizziamo l’acqua calda, potremmo abbassare la temperatura di qualche grado senza notare la differenza. Altro comportamento da evitare è quello di far scorre l’acqua per troppo tempo prima della doccia con il solo scopo di riscaldare l’ambiente. Se proprio dobbiamo farlo, muniamoci di un termoventilatore che, in particolare in ambienti come il bagno, è molto più efficiente e non forma troppo vapore.

 

 

Autore dell'articolo: Cesare Di Simone

Passione sfrenata per tutto ciò che è tecnologico utente di lungo corso Android e sostenitore di tutto ciò che è open-source e collateralmente amante del mondo Linux. Amante della formula uno e appassionato dell'occulto. Sono appassionato di oroscopo mi piace andare a vedere cosa dicono le stelle quotidianamente.