Crollata palazzina vicino Roma, tra le ipotesi la fuga di gas

Crolla palazzina vicino Roma, tra le ipotesi la fuga di gas

Condividi su:

 

CANALE MONTERANO – Una palazzina è crollata vicino a Roma, probabilmente in seguito a un’esplosione dovuta ad una fuga di gas. Il fatto e’ accaduto nel comune di Canale Monterano. Sul posto si sono recati i vigili del fuoco, la protezione civile e i carabinieri per fornire supporto coordinato e gestire gli aspetti organizzativi e logistici al fine di garantire la sicurezza sul luogo dell’incidente, assistere i feriti e coordinare gli sforzi di soccorso.

La loro presenza, d’altronde, è fondamentale in situazioni di emergenza come questa. Queste squadre, infatti, sono addestrate per affrontare diverse situazioni, compresi incidenti gravi come, appunto, il crollo di una palazzina. Sono tre i feriti trasportati in ospedale dal 118. Dalle prime informazioni, sembra che si tratti di una famiglia.

Crollata palazzina vicino Roma, tra le ipotesi la fuga di gas

Uno dei feriti è stato accompagnato al policlinico Gemelli con vari traumi, gli altri due all’ospedale di Bracciano con traumi ed escoriazioni. È sicuramente positivo il fatto che le persone coinvolte siano vive e stiano ricevendo cure mediche immediate.

Gli ospedali sono attrezzati per gestire una varietà di casi, compresi quelli con traumi significativi. Nel frattempo è stata aperta un’indagine per approfondire meglio le cause dell’incidente. Notizia in aggiornamento.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24