Di Maio farà il vaccino anti Covid

Di Maio farà il vaccino anti Covid

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Di Maio farà il vaccino anti Covid. Questo, infatti, è ciò che ha scritto il ministro degli Esteri, Luigi Di Maio, sulla sua pagina Facebook:

“Oggi, con il vaccine day, comincia l’ultimo miglio di questa lunga pandemia. Sarà probabilmente il più faticoso, ma molto presto inizieremo a vedere l’arrivo”.

Lo stesso ministro afferma poi che si sottoporrà al vaccino:

“Partiamo dal personale medico e dai più fragili, per poi estendere la vaccinazione a tutti, naturalmente nel rispetto della volontà della persona. Sarà una raccomandazione, non un obbligo. Io lo farò, perché credo nella scienza e nei medici”.

Di Maio farà il vaccino anti Covid

Esprime invece una posizione critica Simona Vietina, parlamentare di Forza Italia:

“Il Governo ha trasformato l’avvio della campagna vaccinale contro il Covid in un gigantesco spot: camion seguiti dalle telecamere e dispiegamento di forze sono armi di distrazione di massa. La verità è che, a oggi, non sappiamo molto di come provvederemo a vaccinare tutta la popolazione: ci saranno 1.500 ‘primule’ dislocate nelle piazze quando gli esperti consigliavano di usare palazzetti e strutture già pronte e non abbiamo ancora a disposizione il personale necessario, che il Governo cerca di intercettare con un contratto a termine a partire dal 28 dicembre”.

E ancora:

“All’Italia sono state riservate meno di 10.000 dosi quando la Germania ne ha già ricevute oltre 150.000, con un milione in arrivo. l’Inghilterra ha già vaccinato oltre 800.000 persone e al nostro Parlamento non è stato ancora consegnato il cronoprogramma delle vaccinazioni nel nostro Paese, come chiesto da tempo. Uno scenario confusionale e disaggregato che apre alla possibilità di caos, ritardi e disuguaglianze nella consegna delle dosi, come già abbiamo visto nel caso della campagna anti-influenzale. Vigileremo con attenzione ma è necessario che il Governo dismetta la propaganda e si metta a lavorare seriamente: ne va del futuro del Paese”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24