Di Maio parla di risultato storico per la vittoria dei sì

Di Maio parla di risultato storico per la vittoria dei sì

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Di Maio parla di risultato storico per la vittoria dei sì al referendum sul taglio dei parlamentari. Ma mentre il M5S esulta per il trionfo del Sì al referendum, dal Pd si ribadisce la richiesta di mettere mano alle riforme. Vediamo cosa scrive su Facebook il ministro degli affari esteri:

“Quello raggiunto oggi è un risultato storico. Torniamo ad avere un Parlamento normale, con 345 poltrone e privilegi in meno. È la politica che dà un segnale ai cittadini. Senza il MoVimento 5 Stelle tutto questo non sarebbe mai successo”.

Di Maio parla di risultato storico per la vittoria dei sì

Nelle scorse settimane Luigi Di Maio aveva precisato che “oggi spendiamo 300mila euro al giorno in più degli altri Stati europei per mantenere 345 parlamentari che non ci servono, 345 parlamentari che gli altri Paesi non hanno. Ma un lavoratore quanti anni impiega per guadagnare queste cifre? 10-20 anni? Forse non bastano”.

“Qui dobbiamo cambiare rotta: l’Italia deve iniziare ad avere una visione, dobbiamo aprire quella fase rinnovamento e modernizzazione che aspettiamo da trent’anni – aveva aggiunto il ministro Di Maio – Come vedete ci stanno dando tutti ragione: costituzionalisti, istituti di ricerca, tutti, gli unici contrari sono quelli che si sono battuti per riprendersi i vitalizi, che coincidenza. Iniziamo ad eliminare ingiustizie sociali, portiamo avanti questa battaglia di civiltà che mira a normalizzare l’Italia. Siamo in piena crisi economica, molti cittadini hanno perso il lavoro, diverse aziende hanno subito danni economici. La politica può e deve dare un segno”.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24