Dove vedere Milan-Atletico Madrid: streaming gratis e diretta tv in chiaro?

 

Domani sera alle ore 21 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano si disputerà il match Milan-Atletico Madrid, valevole per la seconda giornata di Champions League (girone B) che vede in testa il Liverpool con tre punti, Colchoneros e Porto seguono con un punto, mentre i rossoneri sono a zero.

Sono solo due i precedenti in campo europeo tra le due squadre che risalgono alla Champions League stagione 2013-14 quando negli ottavi di finale gli spagnoli vinsero ambedue gli incontri: all’andata 1-0 al Meazza e al ritorno 4-1 in casa. Nei rispettivi campionati Nazionali, le due formazioni si trovano attualmente al secondo posto, con il Milan che ha conquistato 13 punti (insieme all’Inter) e si trova a -2 dal Napoli capolista, stesso discorso per l’Atletico Madrid che con un match in più disputato, sta a 14 punti con i cugini del Real Madrid primo con 16.

L’arbitro dell’incontro sarà Cuneyt Cakir, turco come tutta la squadra arbitrale: assistenti Bahattin Duran e Tarik Ongun, Quarto Ufficiale Arda Kardesler, VAR Abdulkadir Bitigen e AVAR Mete Kalkavan.

Milan-Atletico Madrid, probabili formazioni

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Tomori, Kjaer, Theo Hernández; Tonali, Kessié; Saelemaekers, Brahim Díaz, Rafael Leão; Rebic. All. Pioli
Atletico Madrid (4-4-2): Oblak; Trippier, Savic, Giménez, Hermoso; Correa, De Paul, M. Llorente, Carrasco; Griezmann, L. Suárez. All. Simeone

Dove vedere Milan-Atletico Madrid in tv e streaming

Il match tra Milan-Atletico Madrid sarà visibile in diretta e in chiaro su Canale 5 che per questa stagione trasmetterà la miglior partita del martedì sera, compreso lo streaming gratuito su Mediaset Play.

La gara del “Meazza” si potrà seguire anche su Sky e più precisamente su  Sky Sport Uno (canale 201 del decoder Sky, numero 472 e 482 del digitale terrestre) che su Sky Sport HD (ch. 252) con diretta a partire dalle ore 20.55. Ricordiamo che l’incontro sarà irradiato anche attraverso la finestra “Diretta gol” sul canale 251, insieme alle altre gare di Champions League che si disputeranno in contemporanea.

Champions League 2006-07, il cammino trionfale rossonero

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Riva