Fognini contro Nadal ottavi

Fognini affronterà Nadal agli ottavi, battuto agevolmente De Minaur

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Fognini contro Nadal ottavi di finale degli Australian Open in corso a Melbourne. Il tennista ligure, dopo il brutto episodio avvenuto nel derby con Caruso, non si è lasciato distrarre.

Tre set giocati agevolmente e sempre in controllo nei confronti di De Minaur, l’avversario del terzo turno dello Slam australiano.

Il precedente  avversario di Fognini è una nuova leva del tennis australiano, di padre uruguagio e madre spagnola, ha una certa predilezione per l’erba, a differenza del cemento. Inoltre ama soprattutto il rovescio come colpo vincente.

Fognini è riuscito ad avere la meglio sul tennista australiano in due ore di gioco. L’australiano giovane ed in ascesa ha dato un po’ di filo da torcere al campione ligure, salvo poi essere dominato da quest’ultimo.

Nel primo set, terminato 6-4 per l’azzurro, il break è stato realizzato proprio al decimo gioco. Dopo aver vinto il primo set il match è stato molto più in discesa.

Una partita da vincere contro un giocatore che è comunque nei primi trenta al mondo da diverso tempo. Anche nel terzo set sono emerse alcune difficoltà, prontamente superate sul 5-4. Ha chiuso il terzo set non dando alcuna possibilità di rimonta al giovane australiano.

Fognini contro Nadal agli  ottavi, si scontrano per la diciassettesima volta in carriera

In tarda mattina (ora italiana), Fognini affronterà Nadal. Tra i due non corre buon sangue, c’è stata della ruggine in passato.

Nei precedenti è nettamente in vantaggio il tennista spagnolo. Ha vinto 12 dei sedici incontri, in 4 il tennista ligure è riuscito ad avere la meglio. L’ultima sfida tra i due è stata lo scorso agosto in occasione dei quarti di finale della Rogers Cup.

Lo stesso Nadal non è dato in splendida forma, ma comunque è stato capace di vincere anch’egli in tre set contro il britannico Nordie.

Quindi, inutile sperare che possa essere  malconcio fisicamente. La testa del campione spagnolo, unita alla sua classe, fanno sempre la differenza.

Di questi aspetti il tennista azzurro dovrà sicuramente tenere conto.

Fonte foto: Profilo Twitter di Fognini

 

 

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Lorenzo Carrega

Avatar