atp barcellona

Atp Barcellona in campo tutti i big

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Nel torneo Atp Barcellona in campo tutti i big… Fognini ci pensa

Il tennis parla spagnolo, appuntamento nella Capitale della Catalogna: atp Barcellona in campo tutti i big.

Prende il via al Barcellona l‘atp 500 di tennis; vede al via tutti i migliori della classifica, favorito il solito Nadal che in casa non fa sconti a nessuno.

In casa Italia c’è il dubbio Fognini bei re di Montecarlo che dopo aver scritto la storia fisicamente non è al top.

Anche lui è partito per Barcellona dove è cresciuto e diventato quello che abbiamo ammirato la scorsa settimana. Arma di Taggia sua città natale è a 30 minuti da Monaco e non lontano da Barcellona

Ci tiene e proverà a onorare l’impegno contro la pattuglia spagnola capitanata da Nadal a dare battaglia. Il re della terra rossa difficilmente sbaglia due volte è il favorito numero uno.

Da valutare Djokovic e la sua tenuta fisica dopo la non buona prestazione nel principato, in molti hanno bisogno di rivincite da Djokovic al tedesco Zverev  ancora troppo acerbo per essere l’erede di sua maestà Roger.

In campo tutti i big italiani attesi a conferme

Per gli azzurri servirà dare un segnale forte in chiave di continuità e del movimento maschile che da troppo tempo aveva bisogno di risultati.

Fognini è numero 12 Atp e dovrà confermare il risultato con un torneo di livello, la gli outsider azzurri come Sonego e Seppi visti a Montecarlo dovranno dare continuità di risultati.

Il momento per il tennis azzurro è alto e bisogna sfruttarlo al massimo; l’attenzione mediatica va utilizzata per crescere, fare entrare nuovi sponsorizzazioni e mostrare le partite in TV.

Sky fa il suo ma essendo a pagamento porta dei privilegi che non fanno bene allo sport tennis, tutti devono poter vedere ed appassionarsi a Fognini che è entrato bella storia battendo il re della rossa.

Un impresa che da evidenziare: Nadal e Djokovic sono i favoriti ma Montecarlo insegna che non sempre vincono loro, avanti il prossimo.

Fonte foto copertina

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Luigi Lencioni

Avatar