record

Nadal è il re della terra, tredicesimo Roland Garros in carriera

 
RSS
Follow by Email
Twitter
Visit Us
Follow Me

Tra i record di Nadal che non si dimenticano, sicuramente questo  è tra i più straordinari. Il tennista spagnolo è riuscito nell’impresa di vincere 13 Roland Garros nella sua carriera.

Un record reso ancora più grande dalle modalità in cui è stato ottenuto. Nella finale giocata ieri pomeriggio a Parigi si è letteralmente sbarazzato di Djokovic. Tre set a zero, con i primi due dominati. Nel terzo ha fatto più fatica del solito a demolire il serbo che non ci stava a perdere senza ottenere un set.

Djokovic ha dovuto arrendersi alla forza d’urto del campione spagnolo. Un vero e proprio tornado si è abbattuto dalle parti di Belgrado. Un atleta ispirato dalla terra, a suo agio nelle polveri marroni del Philippe Chatrier. Un ambiente che sente suo, tanto da considerarlo la sua seconda casa.

Nella finale di ieri ha compiuto un vero e proprio en plein. Ha vinto tutte le partite del torneo senza perdere un set. Questo record è stato confezionato per la quarta volta in carriera a Parigi.

Nadal vince Roland Garros 2020 record personale per lo spagnolo

Il tennista spagnolo, in carriera, ha inoltre vinto 4 Us Open, 2 Wimbledon ed 1 Australian Open. In totale fanno 20 titoli del Grande Slam vinti. In questo momento ha eguagliato l’altro grande tennista dei primi anni duemila, ovvero Roger Federer, prossimo ai 40 anni ma deciso a continuare.

Queste prime due decadi del duemila sono stati ricche di talento per il tennis mondiale. Abbiamo i cosiddetti tre moschettieri Federer, Nadal e Djokovic. L’ultimo di questi è quello che ha vinto meno titoli Slam, ovvero 17.

Ma senza dubbio è stato un periodo fortunato per il tennis mondiale. Tutti questi grandi campioni, che hanno potuto sfidarsi, dando vita a battaglie epiche e piene di fascino. Stili differenti, modi di affrontare i match comunque identici. La voglia di dominare l’avversario, nuove sfide da affrontare e da vincere.

 

 

 

Please follow and like us:
Pin Share
 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *