Davide Ballardini ha risollevato il Genoa

Genoa: Davide Ballardini e i suoi 100 giorni di gloria

Il 6 novembre 2017 Davide Ballardini si è seduto per la terza volta sulla panchina del Genoa. Da allora sono passati 100 giorni e il mondo dei liguri è cambiato. Da allora i rossoblù hanno giocato 12 match con un bilancio di sei vittorie, tre pari e tre sconfitte. Tra i segreti della grande rimonta, una difesa impenetrabile. Appena sei le reti incassate da Perin a fronte delle 8 realizzate.

Ballardini e la difesa Bunker

Con Juric in panchina, il Genoa aveva incassato 19 reti in 12 match, segnandone 11. Con Ballardini, la difesa ha avuto un netto miglioramento. Perin è diventato praticamente insuperabile. In questo modo, anche se l’attacco non riesce a incidere come dovrebbe, la squadra riesce ad ottenere risultati con il minimo sforzo. Ad oggi i liguri sono dodicesimi in classifica con 27 punti, a +10 sulla zona retrocessione. Un risultato tutt’altro che scontato viste le difficoltà iniziali che avevano fatto pensare ad un’altra annata di sofferenza, dopo la salvezza agguantata nelle battute finali lo scorso anno.

Problema attacco

Ora Ballardini deve risolvere la crisi delle punte. Lapadula, acquisto top di questa estate dopo due anni di inseguimento, è fermo a quota 2 reti, entrambi su rigore. La punta ha giocato da titolare appena cinque match, subentrando in 11 occasioni. Si tratta di un bottino davvero misero per un attaccante che lo scorso anno, nel Milan, segnò comunque 8 reti in 27 presenze, di cui 12 dal primo minuto.

Non va meglio alle altre punte rossoblù. Attualmente, i capocannonieri della squadra sono Galabinov e Laxalt, autori  di 3 reti. A quota 2 con Lapadula ci sono Pandev, Taarabt e Rigoni. A questi vanno aggiunti i due gol di Pellegri passato al Monaco. Con una rete, invece, ecco Izzo e Bertolacci. A questi diciotto gol va aggiunto un autogol di Pjanic nella gara di andata contro la Juventus. Occorre,dunque, una svolta anche a livello offensivo, oltre che difensivo. Sarebbe l’ultimo capolavoro firmato Ballardini.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Autore dell'articolo: Davide Luciani