Mario De Sclavis nuovo Comandante della Polizia Locale di Roma Capitale, gli auguri di Gualtieri

Giubileo: pronto il secondo Dpcm, nuova riunione il 23 maggio

Condividi su:

 

ROMA – Si è svolta oggi a Palazzo Chigi la riunione congiunta del Tavolo istituzionale e della Cabina di Coordinamento Giubileo 2025, presieduta dal sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Alfredo Mantovano. L’incontro, spiega una nota di Palazzo Chigi, si è aperto con l’illustrazione da parte del sindaco di Roma Capitale e commissario straordinario del governo al Giubileo 2025, Roberto Gualtieri, del programma dettagliato delle opere e dello stato di avanzamento dei progetti, tra cui il sottovia di piazza Pia, la riqualificazione di piazza dei Cinquecento, della stazione Termini e della piazza antistante alla Basilica di San Giovanni e il recupero del sito “Le Vele”, a Tor Vergata.

Giubileo: pronto il secondo Dpcm, nuova riunione il 23 maggio

Durante la riunione è stata anche evidenziata la necessità di avviare subito tutti i tavoli tecnici ed è stato annunciato che è in via di formalizzazione il secondo Dpcm, dopo quello approvato lo scorso mese di dicembre. Alla riunione erano presenti, tra gli altri, il vicepresidente del Consiglio e ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Matteo Salvini; il ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano; il ministro del Turismo Daniela Santanchè; il presidente della Regione Lazio, Francesco Rocca; il presidente della commissione Cultura della Camera dei deputati, Federico Mollicone; il vicepresidente del Senato, Maria Domenica Castellone e il pro-prefetto del Dicastero per l’Evangelizzazione della Santa Sede, mons. Rino Fisichella. La prossima riunione congiunta del Tavolo istituzionale e della Cabina di coordinamento è stato fissato per il prossimo 23 maggio, alle ore 19.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24