Gualtieri dice sì al termovalorizzatore: “Le polemiche non mi interessano”

Gualtieri dice sì al termovalorizzatore: “Le polemiche non mi interessano”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – Gualtieri dice sì al termovalorizzatore: “Dove si realizzerà il termovalorizzatore? Quando lo annunceremo lo annunceremo, non oggi”, ha detto il sindaco di Roma intervenendo alla trasmissione ‘Agorà Extra’ in onda su Rai 3. “Sorpreso dalle parole di Conte e dalla posizione del M5s? A Roma sono all’opposizione, quindi è probabile che chi è all’opposizione abbia un po’ spinto a radicalizzare la posizione, che poi addirittura non hanno nemmeno votato contro, ma da quanto ho capito si sono astenuti. Ce ne faremo una ragione. La cosa importante adesso è che Roma recuperi il tempo perduto. A me non interessano le polemiche ma dare risposte ai cittadini”, ha precisato Roberto Gualtieri.

Gualtieri dice sì al termovalorizzatore: “Le polemiche non mi interessano”

“Nel programma elettorale c’era scritto che bisognava potenziare la capacità di termovalorizzazione. Noi allora, sulla base dei dati che avevamo, pensavamo fosse sufficiente l’ampliamento di San Vittore, che mi sembra persino il M5s appoggi. Poi, avendo a disposizione tutti gli strumenti di conoscenza come si può fare solo quando si governa, siamo entrati nel dettaglio e abbiamo visto che con un nuovo impianto, quindi con una quantità diversa di quello che avevamo detto, non una cosa completamente nuova, si poteva avere l’obiettivo ambizioso di diventare all’avanguardia sullo zero discarica”, ha continuato. “Rischio alleanza giallorossa sul termovalorizzatore? “Direi di no. In tante città mi risulta che la sindaca Appendino ha usato il suo termovalorizzatore senza alcun problema. A Roma sono all’opposizione e quindi il tema viene drammatizzato, però mi sembra un fatto locale”, ha concluso Gualtieri.

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24