Il gatto giallo

Il gatto giallo, una storia davvero bizzarra e particolare

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

In questi giorni stanno spopolando in rete le foto di un particolare gatto giallo. Non a caso questo gatto bizzarro è stato soprannominato Pikachu, visto che ricorda il Pokémon simbolo dello stesso media franchise Pokèmon. Ma perché quel gatto è giallo? Scopriamolo insieme.

L’origine del gatto giallo

Questo simpatico gatto, che si chiama Ka-Pwong, è diventato giallo (il colore originario del suo pelo è bianco) perchè è affetto da un’infezione funghina ad una zampa. Questa infezione ha causato anche delle perdite del suo pelo, oltre anche a moltissimo prurito. Il colore giallo non è stato causato però, come si potrebbe pensare, dall’infezione, ma da un rimedio tradizionale molto particolare che sta curando l’animale.

Un rimedio “molto giallo”

Dopo vari tentavi e dopo varie soluzioni Thammapa Supama (la proprietaria del gatto giallo), quasi arresa di fronte all’infezione funghina che ha colpito il suo animale, dopo un consiglio di sua madre ha deciso di curare l’infezione del gatto con la curcuma. La curcuma viene ampiamente utilizzata nella medicina tradizionale thailandese. Infatti questa bizzarra storia viene dalla Thailandia.

Spinta dal consiglio di sua madre e decisa a curare il suo gatto, Thammapa Supamas ha preparato un composto a base di curcuma e l’ha messo sia sulla zampa malata del gatto che su tutto il corpo del felino (perché l’intruglio era avanzato).

Incredibile a dirsi ma quel composto ha letteralmente, incredibilmente ed imprevedibilmente colorato di giallo il pelo del gatto.

La “cura gialla” che sta funzionando

La buona notizia è che l’infezione fungina sta regredendo ed anche il prurito. Inoltre il gatto giallo in questione ha ripreso la sua vitalità, la sua grande allegria e a mangiare regolarmente. Ad ogni applicazione del composto alla curcuma il gatto diventa sempre più giallo e nemmeno dopo numerosi lavaggi il colore è andato via. Sicuramente il colore giallo piano piano scomparirà con la completa guarigione, nel frattempo il gatto sta guarendo ed è diventato anche una vera e propria stella del web.

Vi ricordiamo che la curcuma è una pianta. La polvere di curcuma, ricca di nutritenti ed utilizzata in cucina, in funzioni religiose e nella medicina tradizionale viene ricavata dal suo rizoma. Il rizoma è un fusto proveniente da una radice della pianta che è nota per le sue numerose proprietà benefiche. Tra queste quelle più importanti sono le proprietà antinfiammatorie/antisettiche, epatoprotettive (benefiche quindi per il fegato) e antitumorali. Questa notizia non è solo straordinaria, divertente e particolare, ma dimostra anche che molte volte i rimedi naturali (spesso e volentieri dimenticati) possono essere d’aiuto in tantissime situazioni.

 

Fonte immagine: La Stampa

Ti potrebbe interessare leggere questo nostro articolo:

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24