Il piano B per l’attacco dell’Atalanta si chiama De Ketelaere: profilo tanto giovane quanto talentuoso

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

L’Atalanta si muove anche in attacco, ma nonostante in pole position ci sia un certo Jeremie Boga tanto prezioso quanto costoso, i nerazzurri non si fanno trovare certamente impreparati. Nella lista di Sartori c’è un nome che, da due anni a sta parte, ha stuzzicato l’interesse atalantino: stiamo parlando del giovane trequartista del Club Brugge De Ketelaere. Un profilo abbastanza promettente, e con delle potenzialità che in una piazza come Bergamo potrebbe fare molto comodo. Non perdiamoci in chiacchiere e analizziamo questa pedina.

De Ketelaere-Atalanta: la situazione attuale

De Ketelaere, nonostante la giovane età (classe 2001), è un giocatore con delle potenzialità molto interessanti. Pedina che può essere utilizzata come ala sinistra o addirittura trequartista dietro le punte, ruoli già sperimentati nelle giovanili del Club Brugge. Inoltre è dotato anche di un tiro molto interessante. Fa della velocità il suo più grande punto di forza: l’agilità e il dribbling non gli manca. La capacità di servire i compagni di squadra in termini di assist è abbastanza promettente. Economicamente parlando, il ragazzo vale 10 milioni di euro, e per portarlo alla corte dell’Atalanta, servirà battere la concorrenza di Napoli e Milan.

Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo