il signore degli anelli

Il Signore degli Anelli, la serie TV sposta la produzione

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

La seconda stagione de Il Signore degli Anelli di Amazon sposterà la produzione dalla Nuova Zelanda. Scritto da JRR Tolkien, Il Signore degli Anelli è uno dei romanzi fantasy più venduti di tutti i tempi e ha generato una serie di adattamenti cinematografici epici diretti da Peter Jackson. Nel 2017, Amazon ha scosso il mondo fantasy quando ha ordinato una serie TV de Il Signore degli Anelli con un impegno multi-stagione.

Ambientato in un periodo molto prima degli eventi de La Compagnia dell’Anello , la serie di Amazon Prime Video si svolge nella linea temporale di Tolkien conosciuta come La Seconda Era. Durando 3.441 anni, segnando la concezione dell’Unico Anello e terminando con la sconfitta dell’esercito di Sauron. La Seconda era offre molti volti e archi nuovi per la saga. Di recente, la rivelazione che la serie di Amazon è prevista per settembre 2022 e che la prima stagione aveva terminato le riprese a West Auckland, in Nuova Zelanda. Ora, sembra che la stagione 2 intraprenderà un viaggio diverso.

Il Signore degli Anelli – La dichiarazione degli Amazon Studios

Gli Amazon Studios hanno annunciato che la seconda stagione dello spettacolo sarà girata nel Regno Unito invece che in Nuova Zelanda. Secondo quanto riferito, la produzione della seconda stagione dovrebbe iniziare nel gennaio del 2022. Al momento, Amazon non ha rivelato la posizione esatta nel Regno Unito che verrà utilizzata per la prossima stagione. Ma ha rivelato che il cambio di posizione è dovuto allo streaming. Ringraziando il paese della Nuova Zelanda per la loro ospitalità durante la stagione 1, il vicepresidente e co-responsabile TV di Amazon Studios, Vernon Sanders, ha rilasciato la seguente dichiarazione:

”Vogliamo ringraziare le persone e il governo della Nuova Zelanda per la loro ospitalità e dedizione. E per aver fornito alla serie de Il Signore degli Anelli un posto incredibile per iniziare questo viaggio epico. Siamo grati alla New Zealand Film Commission, al Ministero degli affari, dell’innovazione e dell’occupazione, al Tourism New Zealand, ad Auckland Unlimited. E ad altri per la loro straordinaria collaborazione che ha sostenuto il settore cinematografico neozelandese e l’economia locale durante la produzione della prima stagione.”

Ovviamente, la decisione di Amazon di trasferire Il Signore degli Anelli dalla Nuova Zelanda è una sorpresa per il franchise. Dal momento che il paese è stato associato per decenni all’essere conosciuto come la Terra di Mezzo .

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24