Inter: Inzaghi sceglie il portiere titolare, non ci sarà più nessun dualismo

 

L’Inter vince seppur soffrendo a Sassuolo e riporta un pò di serenità in tutto l’ambiente nerazzurro. Ora testa e cuore che puntano dritti alla partita di ritorno contro il Barcellona che arriverà presto. Nel frattempo Simone Inzaghi sembra avere le idee chiare per il ruolo del portiere. Il dualismo che prevedeva Handanovic titolare in campionato e Onana in Champions League si è interrotto con la titolarità del camerunense contro il Sassuolo. Inzaghi mette la parola fine anche a questo dualismo che era in voga da inizio stagione, da ora in poi il titolare sarà Onana.

Le parole di Inzaghi sul dualismo Handanovic-Onana

Simone Inzaghi sembra non aver più alcun dubbio sul portiere titolare dell’Inter. Fatto fuori il capitano Handanovic il titolare sarà Onana. Ecco le parole di Inzaghi: “Onana ha fatto bene, la partita che mi aspettavo, ha dato seguito alle prestazioni in Champions. E’ un portiere di qualità che in due mesi ha dimostrato che si può giocare il posto tranquillamente con un grande campione come Handanovic. Chi giocherà con il Barcellona? Non mi sbilancio, anche oggi pensavo che De Vrij e Skriniar ci fossero poi ho pensato che non posso permettermi di perdere altri giocatori. Andiamo avanti con fiducia sperando che qualche giocatore torni al più presto perché sono e siamo in grande difficoltà”. Parole queste che vanno verso l’esclusione di capitan Handanovic a favore del suo rivale Onana. Situazione prevedibile e preventivabile in casa Inter, ma che andrà comunque gestita con delicatezza e con tutte le accortezze del caso.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano