Juve e la carrellata di mercato di oggi

 

La Juve oggi ha ufficializzato Bonucci che rientra dopo un anno di purgatorio al Milan, si riduce lo stipendio e firma per cinque anni fino al 2023. I tifosi sono stati abbastanza freddi, non avevano gradito per niente la sua fuga al Milan, e lo hanno dimostrato con grande indifferenza nei confronti del viterbese. Anche il Milan ha ufficializzato Caldara e Higuain, con i bianconeri che conti alla mano da questa operazione complessa, mettono in piedi una plusvalenza di 40 milioni. Critiche a parte a noi non è sembrata un’operazione così negativa, mettendo in conto che il pipita con Ronaldo aveva la strada sbarrata, ed a 31 anni era in grado di portare ancora 55 milioni nelle casse juventine. Oggi doppia doccia fredda, che ha calmato i facili entusiasmi dell’Inter. Vidal é pronto a vestire la maglia blaugrana, e prendere il posto lasciato da Iniesta, coronando inoltre il sogno di giocare nella Liga. Modric invece secondo Florentino Perez potrebbe andare a giocare a Milano sponda nerazzurra, a patto che Suning paghi per intero la sua clausola rescissoria, ben 750 milioni di euro. In poche parole lo ha tolto dal mercato, con due sole parole. L’Udinese sta provando a prendere Kean, che la Juve valuta 20 milioni e cede solo con la postilla della recompra, con prezzo fissato a 25 milioni di euro. Il Parma cerca di prendere Matri, mentre in casa Roma arriva il rinnovo di Florenzi fino al 2023.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24