La Regina di Palermo, prima puntata: l’infanzia segnata e il matrimonio di sangue (Video)

In attesa della fiction tv dal titolo Rosy Abate che andrà in onda in autunno su Canale 5, Mediaset ha deciso di mandare in onda un viaggio tra i ricordi del passato per preparare i telespettatori a scoprire cosa accadrà nel futuro de La regina di Palermo. Il titolo della serie tv, 5 puntate che andranno in onda nel mese di agosto. Il primo episodio è “l’infanzia segnata il matrimonio di sangue”. I video di questa puntata di esordio che vedrà protagonista una giovane Rosy Abate, sono disponibili su Video Mediaset. Per accedere alla puntata intera di mercoledì 2 agosto 2017 basterà scrivere su qualsiasi motore di ricerca “la regina di Palermo Video Mediaset”.

Cosa succede nella prima puntata della fiction su Rosy Abate

In questa prima puntata protagonista Rosy Abate da bambina, quando i genitori hanno perso la vita in un attentato mafioso. La ragazza è riuscita a salvarsi solo grazie all’intervento della poliziotta Claudia Mares, interpretata da Simona Cavallari. Forte il legame che si crea tra le due nel corso di tutte le edizioni di Squadra Antimafia. Rosy, interpretata da Giulia Michelini, cresce a New York e torna a Palermo per sposare un italo-americano estraneo dalla mafia del clan di casa nostra. A Palermo però, i suoi fratelli hanno ripreso le attività criminali di famiglia. Questo si ripercuoterà su Rosy, che vedrà uccidere da un killer il marito. Rimasta sola disperata la donna giurerà vendetta.

via