Le decisioni del Consiglio Federale

Le decisioni del Consiglio Federale

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Mentre gli occhi di tutti gli appassionati di calcio sono puntati verso il ritorno al calcio giocato, che avverrà questo venerdì con la partita di Coppa Italia tra Napoli e Inter, il Consiglio Federale di FIGC, Lega di Serie A, Lega di Serie B e tutti gli altri maggiori esponenti del calcio italiano sono arrivati a delle decisioni importanti. Di seguito tutte le decisione del Consiglio Federale.

Tutte le decisioni del Consiglio Federale

Per quanto riguarda la Serie A, ovvero il tema più scottante, è stata ufficialmente bocciata la proposta di bloccare le retrocessioni in caso di stop prematuro del campionato. Il famoso piano B voluto fortemente dal presidente del Consiglio Federale Gabriele Gravina rimane quello dei playoff: in questo modo si assegneranno scudetto, qualificazioni in Europa e retrocessioni. In caso non ci fosse la possibilità di disputare neanche i playoff si passerà invece all’algoritmo. Che non assegnerà lo scudetto, ma solamente i posti in Europa e le retrocessioni in Serie B.

Playoff anche per la Serie B

Stesso discorso anche per il campionato cadetto: qualora non ci fosse la possibilità di terminare regolarmente il campionato, saranno playoff e playout a decidere promozioni in Serie A e retrocessioni in Lega Pro. In caso non ci fosse neanche la possibilità di disputare playoff e playout, anche per la Serie B sarà l’algoritmo a decidere. Le altre decisioni del consiglio federale:

Monza, Vicenza e Reggina in Serie B

Arrivano invece i verdetti per quanto riguarda la Lega Pro: Monza, Vicenza e Reggina sono infatti ufficialmente promosse in Serie B, mentre per quanto riguarda la quarta squadra promossa, si passerà dai playoff. In Serie D scendono invece le ultime di ogni girone, con le altre squadre che dovranno affrontare i playout per mantenere la categoria. Dalla Serie D vengono invece promosse in Lega Pro Palermo, Lucchese, Pro Sesto, Campodarsego, Mantova, Grosseto, Matelica, Turris e Bitonto. Andranno in Eccellenza le ultime quattro di ogni girone, per un totale di 36 società. Si tratta di Fezzanese, Vado, Verbania, Ligorna, Levico Terme, Milano City, Dro Alto Garda Calcio, Inveruno. E Vigasio, Tamai, San Luigi, Villafranca, Ciliverghe, Alfonsine, Savignanese, Pomezia, Bastia, Ponsacco, Tuttocuoio. Sangiustese, Avezzano, Chieti, Jesina, Città di Anagni Calcio, Pro Calcio Tor Sapienza. Academy Ladispoli, Calcio Budoni, Grumentum Val D’Agri, Nardò, Francavilla, Agropoli, Corigliano, Marsala, San Tommaso, Palmese.

fonte immagine: https://www.salentosport.net/calcio/serie-b/risultati-9-giornata-classifica-prossimo-turno-2/

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24