Led Zeppelin

Led Zeppelin: lo scioglimento ufficiale della band 38 anni fa

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Led Zeppelin: 38 anni fa lo scioglimento ufficiale della band

I Led Zeppelin erano ancora scossi personalmente dalla morte del loro amico John Bonham, che del gruppo era stato anche fondatore, quando annunciarono al mondo il proprio scioglimento.

Senza rancori.

Senza dissapori fra i membri superstiti.

La morte del Rock era avvenuta quel giorno?

Forse…

Tuttavia ognuno di loro sapeva che nulla sarebbe stato più lo stesso.

Nulla…

E fu così che (riassumendo il tutto in poche parole) Robert Plant intraprese una carriera solista abbastanza fortunata, Jimmy Page tentò di fondare un altro gruppo e John Paul Jones si dedicò alle collaborazioni con altri artisti quali R.E.M., Heart, Mission, Peter Gabriel e tanti altri.

Led Zeppelin: le reunion

I tre membri rimasti sono sempre stati refrattari a ogni sorta di reunion, nel pieno rispetto dell’amico scomparso.

Ecco pertanto che le reunion del gruppo si possono contare addirittura sulle dita di una mano…

La prima al Live Aid, nel 1985, con Phil Collins dei Genesis e Tony Thompson degli Chic e dei Power Station, gruppo spin off di John e Andy Taylor dei Duran Duran.

La seconda nel 1988 nel 1988 per celebrare la nascita dell’Atlantic Records con Jason Bonham (figlio di John) dietro il drumkit del padre e nel 2007, di nuovo con Jason Bonham alla batteria, alla 02 Arena di Londra, in ricordo di Ahmet Ertegün.

Led Zeppelin: l’eredità

Moltissimi sono gli artisti che si sono ispirati ai Led Zeppelin.

Del resto erano tutti musicisti di un certo livello tecnico.

Basti pensare ai ritmi forsennati di John Bonham, anni e anni prima dell’uso del doppio pedale o all’uso dell’archetto del violino per suonare la chitarra da parte di Jimmy Page.

Led Zeppelin: il libro celebrativo dei 50 anni di carriera

E’ uscito proprio quest’anno un libro per celebrare i 50 anni di carriera dei Led Zeppelin.

Il volume, di 399 pagine, è stato pubblicato in Italia da Rizzoli Lizard è rilegato in un’esclusiva copertina rossa (nelle altre nazioni è di colorazione differente) e contiene numerose fotografie esclusive.

Una piccola opera d’arte, curatissima nei contenuti che sicuramente sarà uno dei regali di Natale più gettonati fra gli appassionati di Rock.

Un vero must per ogni fan dei Led Zeppelin.

La foto nell’articolo è tratta dalla pagina Facebook ufficiale del gruppo

https://www.amazon.it/Led-Zeppelin-Ediz-illustrata-Zeppelin/dp/8817105341/ref=sr_1_5?ie=UTF8&qid=1543949859&sr=8-5&keywords=Led+Zeppelin

Autore dell'articolo: Marco Vittoria