Liam Gallagher: “Pensavo che gli Oasis sarebbero diventati come i Rolling Stones”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Liam Gallagher torna a parlare degli Oasis. Il cantante, che nel mese di maggio pubblicherà il terzo album solista, ha parlato del passato e della sua vecchia band nel corso di un’intervista al Sunday Times. Il musicista era convinto che la band di Manchester avrebbe suonato per sempre. E invece c’è stato lo scioglimento, e la band è implosa in un modo che il musicista ha definito “disastroso”.

Le parole di Liam Gallagher

Il cantante è tornato a parlare dello scioglimento degli Oasis. Alla domanda diretta del giornalista del Sunday Times sulla fine della storica band ha risposto: “Pensavo che saremmo diventati come i Rolling Stones“.

Le aspettative del cantante erano molto alte: “Credevo che avremmo suonato insieme fino al giorno della nostra morte”, ha aggiunto l’artista. “Magari ci saremmo presi una pausa e saremmo andati a fare le nostre cose come solisti e poi saremmo ritornati nel gruppo”. E invece per il gruppo le vicende sono andate in modo diverso. “Farla implodere in quel modo è stato disastroso”, ha aggiunto poi il cantante. “Quando è successo, ho sbarellato un po’, perché era la cosa che teneva la mia vita incollata”.

“Non avremmo mai dovuto dividerci”

L’artista britannico poi non nasconde poi i suoi piano per il futuro in merito alla band di Manchester. “Mi piacerebbe molto rimettere gli Oasis insieme“, ha aggiunto. “Se succede succede, io sono piuttosto contento di farlo. Non avremmo mai dovuto dividerci, ma l’abbiamo fatto, e ci troviamo qui”. Negli ultimi anni si è parlato molto della reunion, ma per ora le intenzioni di Noel e Liam sembrano andare in direzioni diverse.

Di recente comunque Liam Gallagher ha pubblicato il primo estratto dal nuovo disco. Si intitola Everything’s Electric, ed è stata scritta insieme a Dave Grohl, frontman dei Foo Fighters. Il disco invece si intitola C’mon You Know ed uscirà il prossimo 27 maggio.

Autore dell'articolo: Alessio Bardelli