“Mancino Naturale” al cinema con Claudia Gerini, Massimo Ranieri e Katia Ricciarelli

“Mancino Naturale” al cinema con Claudia Gerini, Massimo Ranieri e Katia Ricciarelli

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

ROMA – “Mancino Naturale” arriva al cinema con Claudia Gerini, Massimo Ranieri e Katia Ricciarelli. La vita non è mai stata giusta con Isabella, ma ora un’occasione irripetibile potrà cambiare per sempre il corso degli eventi. È ciò che sta alla base della trama di questo film di Salvatore Allocca con Claudia Gerini, Francesco Colella, Massimo Ranieri, Alessio Perinelli e Katia Ricciarelli.

Presentato in concorso ad “Alice nella Città”, il lungometraggio arriverà in tutte le sale cinematografiche italiane a partire dal prossimo 31 marzo. Adler Entertainment. Assolutamente da non perdere.

“Mancino Naturale” al cinema con Claudia Gerini, Massimo Ranieri e Katia Ricciarelli

Claudia Gerini all’inizio di aprile 2022 presentera’ Tapirulan, il suo primo film da regista. Massimo Ranieri, pseudonimo di Giovanni Calone, è attore di teatro, cantante di musica leggera e showman che, come in questo caso, si è dedicato occasionalmente anche al cinema, come attore e doppiatore. Con più di quattordici milioni di dischi, è tra gli artisti italiani che hanno venduto di più nel mondo. Durante la sua carriera ha pubblicato 31 album (di cui 23 in studio, 4 live e 4 raccolte) e 36 singoli.

Katia Ricciarelli, nota soprattutto come soprano, negli anni 2000 ha sfoltito la carriera operistica, limitando la sua attività al Politeama Greco di Lecce, di cui è stata direttrice artistica e dove ha debuttato in nuove opere. Nello stesso periodo ha affiancato all’attività musicale la nuova carriera di attrice, inizialmente in film tv e fiction, successivamente in pellicole d’autore ricoprendo anche ruoli da protagonista, come ne La seconda notte di nozze di Pupi Avati, la cui interpretazione le è valso il Nastro d’Argento. Si è dedicata inoltre al musical, interpretando Caruso (2002) e Gloriosa (2008).

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24