Maneskin

Maneskin, in Brasile hanno aperto ai Guns N’Roses: “Abbiamo respirato la stessa aria di Slash”

 

Maneskin sulla cresta dell’onda. La scorsa serata la band romana ha suonato al popolare festival Rock in Rio, aprendo ai Guns N’Roses. Un altro importantissimo tassello si aggiunge alla carriera della giovane band italiana. E nei prossimi giorni li attendono altri concerti molto importanti.

Il tour della band italiana

I Maneskin sono partiti col botto per il loro tour sudamericano. Si sono esibiti ad uno dei festival più celebri a livello internazionale come il Rock in Rio. Domenica 11 settembre suonano poi alla versione argentina del Primavera Sound di Barcellona, dove è stato raggiunto il tutto esaurito. Circa 50 mila persone li attendono all’Ippodromo di Buenos Aires. Poi mercoledì suoneranno alla Movistar Arena di Santiago del Chile, e poi partiranno per un lungo tour in giro per gli Stati Uniti, Messico, e Canada che li terrà impegnati fino a dicembre.

Nel frattempo i Maneskin si godono il momento. E il chitarrista Thomas pubblica uno scatto insieme al celebre chitarrista Slash. “Oiii Rio, non riusciamo ancora a credere di aver suonato al Rock in Rio davanti a così tante persone…e di aver respirato la stessa aria anche di Slash!”, ha scritto la band sui social. “La tua calda energia è stato il miglior regalo che abbiamo ricevuto finora in Brasile”.

L’emozione dei Maneskin

“Un onore suonare prima di loro fan, siamo cresciuti ascoltandoli. E’ pazzesco incontrare queste leggende”, ha detto invece la bassista Victoria de Angelis in un’intervista a Tv Globo. L’emozione di suonare prima dei Guns N’Roses è comprensibile. La band vincitrice di Sanremo si sta togliendo non poche soddisfazioni negli ultimi due anni. .

“Siamo orgogliosi ed emozionati. Rock in Rio è uno dei festival a cui volevamo partecipare di più”, ha aggiunto poi la bassista dei Maneskin. “Siamo loro fan, siamo cresciuti ascoltandoli… è pazzesco incontrare queste leggende”. E sui social hanno pubblicato le foto della loro performance a Rio De Janeiro.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Alessio Bardelli