Milan-Atalanta, i nerazzurri non perdono a San Siro da 7 anni (anche contro i pronostici)

 

Nonostante i pronostici che hanno contraddistinto Milan e Atalanta nei loro incontri, i nerazzurri possono vantare di non perdere a San Siro contro i rossoneri da ben 7 anni. L’inizio del ciclo positivo in terra rossonera comincia dalla stagione 2014-2015 con una vittoria siglata da German Denis (l’ultimo successo esterno di Colantuono); sia l’anno dopo con Reja che nel 2017 con Gasperini ci sono due 0-0 contornati da prestazioni assai convincenti; annata 2017-2018 con uno 0-2 firmato Cristante-Ilicic che diede sempre più consapevolezza alla Dea della propria grandezza; stagione successiva il famoso 2-2 in extremis firmato da Emiliano Rigoni (col senno di poi un punto decisivo per la Champions); altro giro altro pareggio 1-1 con i rossoneri di fine campionato. L’anno scorso un dominio totale con un’Atalanta che vince 0-3 insegnando calcio alla “Scala del Calcio”. Ritornando ad oggi il Milan è una squadra ritornata ad alti livelli e potrebbe vincere lo scudetto, dall’altra però la Dea si giocherà l’ultimo treno per l’Europa: i presupposti buoni per una sfida apertissima.

fonte foto: eco di bergamo

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Filippo Davide Di Santo