Australia

Milan tocca a te: tutte le combinazioni possibili e quanto vale il passaggio del turno

 

È arrivato il momento della verità anche in Champions League per il Milan. Servono due vittorie per assicurarsi il passaggio del turno e si comincerà stasera, avversaria la Dinamo Zagabria in terra croata. Il progetto di espansione del Milan passa inevitabilmente dalla Champions League, dai suoi soldi e quindi anche e soprattutto dal passaggio agli ottavi, in un girone rivelatosi complicato, ma che, sulla carta, sembrava molto più abbordabile per il valore di questa rosa. Oggi le combinazioni per qualificarsi sono tante, ma soltanto in un caso la squadra di Stefano Pioli sarà padrona del proprio destino. Un destino da circa 60 milioni.

Tutte le possibili combinazioni per il passaggio del turno del Milan

La qualificazione agli ottavi porterebbe l’incasso da introiti Uefa a quota 60 milioni e con la possibilità di aumentare ulteriormente. Ecco però tutte le possibili combinazioni che qualificherebbero i rossoneri. Solo vincendo entrambe le gare sia contro la Dinamo Zagabria, sia contro il Salisburgo il Milan avrà l’aritmetica certezza di qualificarsi senza considerare i risultati delle altre. Perdendo con la Dinamo Zagabria e vincendo l’ultima servirebbe sia la sconfitta dei croati che quella del Salisburgo contro il Chlesea. Con una vittora e un pareggio lo scenario più complicato: vincendo a Zagabria, servirebbe la sconfitta degli austriaci con il Chelsea; vincendo col Salisburgo la qualificazione arriverebbe con le due sconfitte del Chelsea o se il Salisburgo non facesse i 3 punti coi Blues.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Andrea Milano