Mondiali femminili: Italia Cina 2 a 0

Mondiali femminili: Italia Cina 2 a 0, ora quarti di finale

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Risultato degli ottavi di finale, ai mondiali femminili: Italia Cina 2 a 0, le Azzurre volano ai quarti di finale

 

Montpellier, lì 25 giugno 2019 – Le Azzurre staccano il biglietto per i quarti di finale dei mondiali femminili: Italia Cina 2 a 0!

 


La Nazionale femminile italiana e quella cinese si sono date appuntamento per gli ottavi di finale dei mondiali allo stadio della Mosson, Montpellier. La Ct Milena Bertolini, dopo aver festeggiato il compleanno nella giornata di ieri, gioisce per un traguardo storico; infatti, da ben 28 anni la Nazionale femminile italiana di calcio non riusciva nell’impresa di raggiungere i quarti di finale. 2 a 0 e palla al centro, ora le Azzurre aspettano il nome della Nazionale vincente nel confronto Paesi Bassi-Giappone in corso a Rennes.


[adrotate banner=”37″]

Mondiali femminili Francia 2019, Italia Cina 2 a 0: formazioni, cronaca, tabellini

Nazionale italiana

Scende in campo con la seguente formazione (4-4-2):

Giuliani; Guagni, Gama, Linari, Bartoli; Bergamaschi, Giugliano, Cernoia, Bonansea; Giacinti, Girelli.

Nazionale cinese

La Ct Xiuquan risponde con la formazione (4-4-2):

Peng; Han, Wu, Lin, Liu Sha.; Wang Shuang, Zhang, Wang Yan, Gu; Wang Shanshan, Li.

La cronaca in sintesi

La gara inizia bene per le Azzurre che nei primi 10 minuti impegnano la difesa cinese grazie ad un cross di Bergamaschi; a seguire Giacinti sfrutta l’azione della Girelli andando in rete, ma l’arbitro annulla per fuori gioco.

Dopo l’occasione mancata, le Ragazze mondiali non demordono:

  • al dodicesimo Giacinti ci prova ma il tiro a giro è leggermente fuori misura;
  • mentre al minuto 15 arriva il GOL ITALIA!! Valentina Giacinti non perdona l’errore dell’esterna cinese, serve Bonansea che trova Bartoli, la quale imbecca la Giacinti che chiude l’azione in rete.

Prima della fine del primo tempo si segnala un’azione della Cina con Wang Shuang, para Giuliani; poi è la coppia Bergamaschi Giacinti a seminare il terrore nella retroguardia cinese ma la Peng para.

L’Italia apre il secondo tempo andando presto sul doppio vantaggio. Infatti, al 49′ minuto Aurora Galli (entrata al 40′ al posto della Girelli) riceve da Guagni e lascia partire un tiro incrociato che lambisce la base del palo! 2 a 0!

Le sostituzioni fanno da padrone nel secondo tempo con le Azzurre che conducono la gara a termine senza troppi patemi.

I tabellini

Le reti: al 15′ segna Valentina Giacinti mentre a raddoppiare è Aurora Galli al 49′.

Le sostituzioni:

  • l’Italia cambia al 40′ Girelli con Galli, al 63′ Bergamaschi con Mauro, al 70′ Bonansea con Rosucci;
  • mentre la Cina cambia al 46′ Gu con Yang, al 62′ Wang Yan con Yao e Wang Shanshan con Song.

Mondiali Francia 2019: Nazionale femminile ai quarti di finale sabato alle 15:00

Prossimo impegno per la Nazionale femminile è quello dei quarti di finale che si svolgeranno sabato alle 15.00 a Valenciennes; dunque, le Ragazze mondiali dovranno affrontare la squadra vincente nell’incontro che vede confrontarsi Paesi Bassi e Giappone.

Aggiornamento delle ore 23: Paesi Bassi Giappone finisce 2 a 1 con calcio di rigore per le arancioni allo scadere della gara. Così a sfidare l’Italia sabato prossimo saranno i Paesi Bassi.

 

Dal Web

Altre notizie di sport nella pagina del sito.

Fonte foto FIGC

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".