spalletti

Napoli e Inter, schiaffoni da Champions

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Inter a casa, dirottato in Europa League

L’Inter aveva il destino tra le proprie mani, e come gli capita spesso, in questi casi si fa male da sola. Era già successo in quel famoso 5 maggio, data che é rimasta storica. Allora non si potè citare Moggi, i complotti arbitrali ed altre cose simili. Oggi é capitata la stessa cosa, i nerazzurri vanno fuori dalla Champions League, perché non sono riusciti a battere a San Siro il Psv. Una squadra quella olandese, già fuori da tutte le competizioni europee, senza stimoli. La banda Spalletti non é riuscita ad andare oltre il pareggio casalingo, mentre gli inglesi del Tottenham hanno strappato un punto al Campo Nou, qualificandosi agli ottavi di finale. Adesso il club di Suning retrocede in Europa League. In campionato si trova a -14 dalla Juve capolista. Insomma adesso bisognerà trovare un capro espiatorio, ma forse sarà necessario guardare in casa propria, e ripartire senza cercare i soliti alibi che non aiutano a crescere.

Il Napoli va fuori con onore

Anche il Napoli saluta la Champions, ma lo fa dopo aver perso a Liverpool, dove é davvero difficile passare. La qualificazione molto probabilmente è stata compromessa, contro Stella Rossa e Psg. Entrambe le partite potevano essere vinte, ma sono terminate con due pareggi. Forse Ancelotti avrebbe dovuto far giocare Milik dal primo minuto. Mettere un centrocampista più fisico al posto di Hamsyk. Tutte supposizioni che servono a ben poco. De Laurentis aveva preso Ancelotti, perché considerato allenatore da Champions. È andata male, non a causa dell’allenatore emiliano, ma forse perché all’interno del girone, erano presenti due serie pretendenti alla vittoria finale.

Conclusioni

In finale in Champions League restano, come capita da anni, La Juventus e la Roma, che negli ottavi di finale dovranno vendere cara pelle. Il Napoli è uscito di scena a testa alta, l’Inter meno. Ora per i nerazzurri inizia la solita caccia al colpevole. Chi sarà stavolta?

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24