Olsen e le alternative per il Cagliari

Olsen al Cagliari e le alternative nella retroguardia

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Olsen e  Cagliari questione ancora aperta

Olsen al  Cagliari portiere in uscita dalla Roma sta diventando il classico tormentone di fine stagione, o meglio di fine mercato. Una di quelle cose che tengono i tifosi sulle spine, e che in un certo senso non sono molto gradite. Il Cagliari lo ha chiesto con la formula del prestito secco, e pare che i giallorossi abbiano accettato la proposta. L’estremo difensore svedese ha chiesto del tempo per riflettere. Forse vuole valutare anche le altre proposte sul tavolo. I rossoblu però premono, perché non vogliono perdere tempo e rimanere con un pugno di mosche. In attesa di una risposta, stanno sondando anche altri elementi.

Cagliari e Olsen, le alternative al portiere romanista

Qualora Olsen rifiutasse la proposta del club isolano in maniera definitiva, la dirigenza rossoblu virerebbe su altri profili. Il classe 1985 Emiliano Viviano è un elemento che il Cagliari sta seguendo, e che probabilmente è già stato contattato per essere informato di un’eventuale proposta. Poi c’è, ed è sempre viva l’ipotesi che porta a Stefano Sorrentino, svincolato ed estremo difensore di grande esperienza. Figlio di Roberto ex portiere del Cagliari negli anni ottanta, potrebbe trasferirsi in Rossoblu anche dopo la chiusura del mercato, prevista per la giornata di lunedì alle ore 22.

Cagliari, le altre trattative in corso

L’altro tira e molla della stagione estiva, è stato quello relativo a Gregoire Defrel. Il francese non ha mai pienamente accettato la destinazione sarda, in attesa di un club più gradito. Su di lui ci sono anche Sassuolo e Sampdoria. Probabilmente a questo punto, il club di Giulini, farebbe bene a concentrasi su Simeone o su un altro profilo, magari più motivato dell’attaccante giallorosso. I nomi in ballo sono sempre, oltre a quello di Simeone, quello di Stepinski del Chievo Verona e magari uno a sorpresa che il club ha tenuto nascosto fino ad ora. Staremo a vedere, lunedì ormai è vicino, e con lui il suono del gong del calciomercato.

 

 

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24