Omicidio di Roberta Siragusa, l’autopsia sulla ragazza

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Omicidio di Roberta Siragusa, l’autopsia sulla ragazza non spiega le cause della morte. E’ giallo sull’assassinio della 17 enne trovata in un dirupo a Caccamo, la settimana scorsa. L’esame dell’autopsia sul corpo non ha avuto l’esito sperato. Tutti, sia il Pubblico Ministero che gli avvocati della vittima, nonché la famiglia speravano di poter conoscere finalmente la motivazione, che ha condotto Roberta alla morte. Invece, l’esito non ha potuto mettere in luce la dinamica del fatto giudiziario. Gli avvocati della vittima, Giuseppe Canzone e Sergio Burgio, dopo la conclusione degli accertamenti hanno fatto sapere che il corpo di Roberta presentava vasti segni di bruciatura. ” Un cadavere dilaniato come ha detto il Gip”- ha fatto sapere l’avvocato Canzone,  che ha assistito all’esame.

Omicidio di Roberta Siragusa….esame istologico….

Per il delitto della ragazza è già in carcere Pietro Morreale. Il giovane fidanzato avrebbe prima ucciso Roberta e poi le avrebbe dato fuoco. ” Dobbiamo attendere l’esito degli esami istologici per stabilire le cause della morte”- Ha sottolineato Manfredi Rubino ,il consulente nominato dagli avvocati, che assistono la famiglia di Roberta. E poi ancora: ” Dall’esame sono emerse gravi ustioni a livello del tronco, del viso e degli arti inferiori”. ” Non è ancora sufficiente per stabilire le cause del decesso, per capire cioè se a uccidere sia stato il fuoco”- Ha aggiunto il consulente tecnico. “Roberta aveva la lingua protrusa, che può presentarsi nei casi di strangolamento, ma non è certo che la causa della morte sia questa”- Ha infine detto Manfredi Rubino.

I funerali

Dopo l’esame la salma ha fatto ritorno a Caccamo. Le spoglie mortali di Roberta erano scortate dai carabinieri e accolte da un gruppo di amici e parenti. La bara bianca ha fatto ritorno in casa dei genitori, che aspettavano la figlia. Adesso la cittadina siciliana si prepara a dare l’ultimo saluto a Roberta, Giovedì. A officiare le esequie sarà l’arcivescovo di Palermo Monsignore Corrado Lorefice.

Fonte foto in evidenza

Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24