Per Toninelli “Draghi deve rimanere al governo”

 

ROMA – Per Toninelli “Draghi deve rimanere al governo”. Ecco che cosa ha detto il parlamentare del M5S, ex ministro delle infrastrutture e dei trasporti:

“Draghi deve rimanere a palazzo Chigi. E’ impensabile pensare di mettersi a costruire un governo durante la pandemia e con l’Europa che deve darci decine di miliardi. Stiamo scherzando? Oggi i cittadini vogliono che in quel palazzo si voti un buon presidente della Repubblica e velocemente. E che il parlamento e il governo continuino a dare loro una mano pensando più alle bollette del gas e dell’elettricità piuttosto che al presidente della Repubblica. Io penso che nel M5s qualsiasi nome proposto da Conte debba passare dagli iscritti”.

Per Toninelli “Draghi deve rimanere al governo”

Per il segretario del Pd, Enrico Letta, “Mario Draghi rappresenta una risorsa straordinaria per il Paese, ma allo stesso tempo è importante assicurare che il Governo lavori bene per i prossimi 12 mesi al fine di spendere al meglio i soldi europei del Recovery Plan, portare avanti il ruolo dell’Italia nel contesto internazionale, a livello europeo e atlantico, cosa ancora più urgente in questo momento in cui il confronto con la Russia è così difficile”.

Leggi anche:

Letta spera di arrivare a un accordo per il Quirinale

Renzi sul Quirinale: “Salvini ha l’asso ma rischia di fare la fine di Bersani”

Elezione nuovo presidente della Repubblica | LA DIRETTA

Il centrodestra sceglie la rosa per il Colle: Moratti, Nordio e Pera

Meloni commenta le proposte del centrodestra: “Sono contenta”

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere informato iscriviti al nostro Canale Telegram o
seguici su Google News
.
Inoltre per supportarci puoi consigliare l'articolo utilizzando uno dei pulsanti qui sotto, se vuoi
segnalare un refuso Contattaci qui .


Autore dell'articolo: Redazione Webmagazine24