Pistocchi attacca Zaniolo: “Non accetto che un professionista festeggi insultando gli avversari. La Procura Federale dovrebbe…”

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Ieri pomeriggio durante i festeggiamenti della Roma per la vittoria della Conference League, ha fatto discutere sui social il comportamento del match winner della finale contro il Feyenoord, ovvero Nicolò Zaniolo, non tanto per il sorriso divertito durante i cori dei tifosi “Il figlio della Nasti è di Zaniolo“, ma lanciando un coro rivolto ai tifosi della Lazio con pugno verso il cielo: “Lazio, Lazio vaff****lo“.

A riguardo è stato molto duro il giornalista Maurizio Pistocchi che ha usato toni critici verso il giocatore giallorosso: “Non accetto che un calciatore professionista festeggi insultando gli avversari: è una cosa di pessimo gusto, che può creare tensioni e scontri tra le tifoserie e che un professionista dovrebbe SEMPRE evitare. E che la Procura Federale dovrebbe sanzionare severamente ( art.4 CGS)”.

Pistocchi, il suo tweet

Autore dell'articolo: Andrea Riva