Previsioni Meteo 04122019

Previsioni Meteo 04/12/2019: è allerta gialla su Abruzzo

         
Iscriviti al Feed di Webmagazine24.it intopic.it feedelissimo.com Segnala a Zazoom - Blog Directory
 

Previsioni Meteo 04/12/2019: è allerta gialla su Abruzzo e alcune zone della Sicilia. Nevicate anche su Molise, Campania e Puglia

Roma, 03 Dicembre 2019 – Previsioni Meteo 04/12/2019: per la Protezione Civile è allerta gialla sull’Abruzzo.


Nevicate persistenti anche a bassa quota su Abruzzo, Molise, Campania e Puglia. La neve si depositerà moderatamente sulla costa mentre si attendono abbondanti depositi tra Abruzzo e Molise alle quote collinari e montane. Inoltre le previsioni meteo indicano sin dalle prime ore nevicate sulla Basilicata centro-settentrionale e sul versante ionico centro-settentrionale della Calabria.


Previsioni Meteo 04/12/2019: la situazione in Italia

Precipitazioni:

– Rovesci sull’Abruzzo centro-meridionale e sulle zone tirreniche della Sicilia centrale;
– Sparse sulle restanti zone settentrionali della Sicilia, dell’Abruzzo, Marche, Umbria sud-orientale, zone orientali del Lazio e della Campania, Basilicata centro-settentrionale, Puglia, versanti ionici centro-settentrionali e tirrenici meridionali della Calabria.

Nevicate:

Sull’Alto Adige, Marche, Abruzzo, Molise, Puglia, zone orientali di Umbria, Lazio e Campania, Basilicata centro-settentrionale, versanti ionici della Calabria centro-settentrionale.

Cumuli di neve:

Abbondanti alle quote collinari e montuose dell’Abruzzo centro-meridionale e moderati sulle restanti zone; possibili anche su coste e arcipelago campano mentre sono previsti sopra i 200 m nelle zone settentrionali della Sicilia e tirrenici della Calabria meridionale; invece potrebbero essere abbondanti alle quote collinari e montuose della Sicilia tirrenica centrale.

Visibilità:

nessun fenomeno significativo.

Temperature:

le minime rimarranno molto basse sulle regioni settentrionali e sulle zone interne del Centro e del Sud; dunque saranno diffuse le gelate notturne e mattutine nelle zone interessate dalle nevicate.

Venti:

forti tendenti a burrasca sopratutto sulle zone adriatiche e ioniche meridionali, mentre sulle regioni centro-meridionali peninsulari e Sicilia saranno forti e tendenzialmente in diminuzione.

Mari:

da molto mossi ad agitati i bacini centro-meridionali.

A completamento dell’informazione è consigliabile leggere anche il bollettino di criticità visibile sul sito della Protezione Civile.

Altre notizie meteo sulle pagine del sito.

Per favore supportaci e metti mi piace!!

Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Avatar
Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".