Rapinatrice giovanissima di origine sarda, arrestata dalla Polizia

intopic.it feedelissimo.com  
 

Rapinatrice giovanissima

Una giovanissima  rapinatrice sarda, Micol Chessa,  ha puntato la pistola contro le persone presenti nella farmacia. Quindi, con i due complici, messo al sicuro il piccolo bottino é salita su di uno scooter e si é data alla fuga. La corsa però è finita ben presto. Una volante della Polizia ha dapprima visto e poi costretto uno dei conducenti ad una manovra azzardata. A questo punto il motorino ha perso aderenza, è scivolato sull’asfalto e i rapinatori sono caduti miseramente a terra.

Gli arresti

La ragazza teneva ancora in mano l’arma, nella caduta ha inavvertitamente messo il dito nel grilletto. Quindi sono partiti due colpi, uno dei quali ha ferito uno dei suoi complici, Otman Hassaine, italo-marocchino. Micol Chessa, 18 anni di origini sarde, è stata arrestata insieme all’altro complice. Hassaine, invece, è riuscito a fuggire ma è stato bloccato in ospedale, dove si era recato ingenuamente, per farsi medicare la ferita da arma da fuoco. Ieri mattina, altri due giovani, coinvolti nella rapina, sono stati arrestati dalla Polizia della Questura di Milano.

I profili social di Micol Chessa

La questione particolare sta nel fatto che la banda, fosse guidata proprio da Micol Chessa. Nei giorni scorsi la giovane scriveva su Facebook, a proposito del colpo fatto da Louis Vuitton, che ha fruttato un bottino cospicuo, di 26 mila euro ai banditi, che stimava parecchio coloro che lo avevano fatto. I post di Micol Chessa non erano quasi mai banali, ma esprimevano tutto il suo disprezzo verso le forze dell’ordine. Sopra una foto che ritrae un’auto dei carabinieri quasi sommersa dall’acqua durante l’alluvione in Veneto scriveva: “La m…a rimane sempre a galla”. Un commento che lascia poco spazio ad ulteriori interpretazioni. I profili Facebook e Instagram, che per molte persone rappresentano tristemente la loro vita, raccontano di una ragazzina nulla facente, con un percorso scolastico terminato alle medie, e con la passione per i tatuaggi e per i look dark e punk. Tra i suoi “amici-social”, numerosi minorenni e giovani che prediligono, la vita spericolata e il non rispetto delle regole.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Marco Tavolacci

Marco Tavolacci
Nato a Cagliari il 12.08.1975, assistente Capo della Polizia di Stato. Amo scrivere e ho pubblicato un romamzo intitolato " La vita attraverso". Amo inoltre lo sport, il calcio in modo particolare, la musica, soprattutto heavy metal, il mare ed il sole. Esperto di calcio e cronaca