Rapina in una villa a Lanciano

Rapina in una villa a Lanciano: tagliato un lobo

intopic.it feedelissimo.com  
 

Quattro incappucciati hanno messo a segno una rapina in una villa a Lanciano: picchiato un medico, tagliato un lobo alla moglie.


Chieti – 23/09/2018 – Caccia ai quattro incappucciati che hanno messo a segno una rapina in una villa a Lanciano.


E’ caccia aperta ai quattro delinquenti che nella notte hanno messo a segno una rapina in una villa a Lanciano; picchiato il medico Carlo Martelli e tagliato un lobo alla moglie Niva Bazzan.

Hanno agito verso le quattro i malviventi che una volta incappucciati hanno fatto irruzione nella villa alla ricerca di valori. Probabilmente era presente anche un complice con il ruolo di palo. Nel frattempo dentro la casa i quattro hanno messo sottosopra tutte le stanze alla ricerca di una cassaforte mai trovata. Insoddisfatti, hanno costretto il medico e la moglie a consegnare le carte di credito. Uno di loro è rimasto nella villa mentre gli altri si sono recati presso uno sportello per prelevare i contanti. Una volta effettuato il prelievo le carte sono tornate ai proprietari.

Proprio il mancato ritrovamento della cassaforte ha fatto scattare la furia dei quattro delinquenti che si sono scagliati contro il medico e la moglie. Con estrema violenza e disumanità hanno amputato il lobo dell’orecchio destro e causato un trauma cranico al medico chirurgo Presidente della Anffas Onlus locale.

I malviventi sarebbero entrati, attraverso una grata, nella taverna sottostante la villa; successivamente avrebbero deciso di fare irruzione nel resto dei locali. Tutta l’azione sarebbe durata un paio di ore.

Successivamente la fuga dei quattro incappucciati i due feriti hanno chiesto soccorso. Presso l’ospedale di Lanciano è sotto osservazione il medico che ha riportato un trauma cranico facciale causato dai tanti colpi ricevuti; oltretutto la moglie del medico è stata portata in sala operatoria nel disperato tentativo di ricucire il lobo dell’orecchio.

Sul posto è in atto una vasta operazione tra polizia ed i vari reparti specializzati al fine di reperire tutti gli elementi necessari per acciuffare i quattro fuggitivi.

 
Grazie al nostro canale Telegram potete rimanere aggiornati sulla pubblicazione di nuovi articoli di WebMagazine24
 
 

Articoli consigliati:


Autore dell'articolo: Paolo Di Sante

Ogni giorno genitori danno tutto per la famiglia, lavoratori si sacrificano per lo stipendio, disoccupati cercano disperatamente lavoro, imprenditori e professionisti cercano di mandare avanti l'attività. E poi c'è l'Italia, un paese intasato di burocrazia e norme che sembrano remare contro chi si alza la mattina per affrontare la giornata. Tutto ciò ha mosso in me la voglia di pubblicare studi, ricerche ed appunti che sono frutto di oltre un ventennio di lavoro: adempimenti fiscali, civilistici ed amministrativi; servizi alle aziende ed alle persone in campo amministrativo e finanziario. Credo che la diffusione delle informazioni porti equità sociale. Il mio motto preferito: "l'unione fà la forza".